attualita' posted by

L’UOMO CHE DEVE SALVARE WUHAN E’ LO STESSO CHE HA ATTIRATO TESLA IN CINA (e bastonato chi vende allo scoperto….)

 

 

 

Il partito comunista cinese deve cercare di riconquistare un po’di credibilità , dopo l’esplosione del Coronavirus, Covid19, e dopo aver prima sottovalutalo l’epidemia, cercando di nasconderla, ed aver quindi agito in modo superficiale ed impreparato. Nel tentativo di cercare di recuperare credibilità hanno deciso di licenziare i funzionari del partito nel Hubei ed a Wuhan, e, come capo del partito nel Hubei, ha nominato Ying Yong, il sindaco di Shanghai fino a questa nuova nomina. Lo vedete indicato in questa foto indicato dalla freccia:

Ying Yang è famoso anche perchè è l’uomo che è riuscito a convincere Elon Musk e eTsla ad aprire una fabbrica a Shanghai, quella che ha fatto decollare il valore delle azioni della società americana. Indirettamente Ying Yang è quello che ha bastonato tutti quelli che, nei mesi scorsi, sono andati short sul titolo USA ed ora stanno piangendo per le perdite. Il problema è che, anche sei i fondamentali di Tesla non sono buoni, la tempistica corretta separa chi guadagna da chi perde in borsa. Il sindaco ha poi promesso che la produzione nella fabbrica Tesla di Shanghai sarebbe ricominciata il 10 febbraio, ma , per ora, non è ripartita.

La nomina di Ying Yang è un tentativo di Xi Jinping di mostrare che non si nominano persone mediocri solo perchè sono suoi amici, ma si cerca di scegliere i migliori. Comunque Ying è un grande amico del Presidente e ne ha apertamente appoggiato le politiche,  Nell’affrontare il virus a Shanghia ha avuto sia critiche sia elogi. Secondo la Camera di Commercio europea ha agito bene, ad esempio concedendo subito un aiuto fiscale alle piccole e medie aziende. Però sui social media cinesi, pure molto censurati, si leggono anche delle critiche, soprattutto perchè, al contrario del Tianjin, non ha dato informazioni su ogni singolo caso, lasciando una certa nebbia informativa. Però Ying è un amico di Xi Jinping ed un membro del Partito Comunista Cinese dal 1979, quindi, sicuramente, andrà bene alla popolazione del Hubei. Il Partito, come il PD in Italia, ha sempre ragione.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus

Seguici:

RSS Feed