attualita' posted by

L’uno due pugilistico della Lagarde (presidente BCE) affonda l’Italia nel momento più drammatico. (di Primo Gonzaga)

In pochi minuti il tasso di interesse sui BTP decennali è aumentato del 49% dopo le parole della Lagarde.

Per farmi capire se l’aumento fosse stabile, vorrebbe dire per lo Stato Italiano dovrebbe pagare 10 Miliardi in più di interessi (Il conto è “spannometrico “ ma serve per farsi capire: ogni punto di interesse in più sono circa 23 Miliardi che escono dalle casse dello stato) .

Cosa ha creato questo vero disastro?

Prima il comunicato stampa della BCE e poi la risposta della Lagarde in conferenza stampa , quando ha affermato che “non siamo qui per tenere basso lo Spread”. I famosi mercati hanno preso atto che nessuno ci difende, anzi, le parole della Lagarde sono state l’esatto contrario del “What ever it takes” di Draghi che salvò l’Euro ed hanno iniziato le vendite incontrollate del nostro BTP .

Questi sono gli alleati, questi sono i compagni di viaggio dell’Italia, quelli che a parole ci aiutano ma nei fatti ci bombardano perché questo è il modo di far la guerra nel 2020.

Nel grafico sotto le variazione del prezzo del BTP e l’indicazione dei minuti in cui sono avvenute le esternazioni del Presidente BCE.

Senza una BCE che fa i nostri interessi non ne usciremo mai, non c’è austerità che tenga e se fanno poi così in questo momento drammatico, allora vuol dire che siamo in mano ai peggiori strozzini.

Primo Gonzaga

12 Marzo 2020


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal
comments powered by Disqus

Seguici:

RSS Feed