criptovalute posted by

LUNEDI’ TURBOLENTO: BITCOIN APPROFITTA DELLA CRISI CINESE

 

 

 

Abbiamo parlato già in prima mattinata della nuova fiammata nella guerra commerciale fra USA e Cina, con il blocco alle importazioni di prodotti agricoli dagli USA e quindi la caduta dello Yuan e la fuga di capitali dala Cina.

Questo ha fatto salire il valore di diversi investimenti, fra cui anche l’oro, ma ha avuto delle ricadute sensibili anche su Bitcoin, come possiamo vedere dal seguente grafico Coinmarketcap

L’effetto è chiaro ed è evidente: la fuga di capitali dalla Cina si riversa su tutti gli asset disponibili. L’oro fisico è poco disponibile ed è complesso da acquistare. L’oro di “Carta” , quello basato sui future,  è basato sulla fiducia che dietro esista veramente l’oro fisico. Bitcoin invece è immediatamente disponibile. Inoltre la grandissima volatilità fa si che immediatamente, anche di  fronte a movimenti minimi, vi sia un effetto sui prezzi, ed il movimento non è stato minimo, dato che i volumi sono cresciuti del 35%, passando in poche ore da 14 a 19 miliardi di dollari.

Quindi si conferma quello che è il vero paradigma del mercato: nel brevissimo tempo la facile accessibilità degli exchange fa si che tensioni finanziarie interne si scarichino, in modo positivo, su BTC che diventa una sorta di moneta rifugio, se non altro in modo transitorio. Inoltre il mercato delle valute virtuali, al contrario di quello delle valute fiat, non vede l’intervento delle banche centrali con funzione di controllo. Il mercato va e funziona in modo autonomo, raggiungendo i massimi, ed i minimi, che il mercato chiede, anche a costo di creare bolle speculative o valori non sensati.

La dominanza di BTC è salita, perchè il flusso finanziario si è riversato sulla cripto più nota, con un aumento della dominanza passata da 65% al 67% in una settimana,  ma , per l’elevata correlazione, vedremo effetti di trasmissione anche sulle altre cripto.

Canale Cripto Scenari :https://t.me/TWOCBLConsulting


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi