attualita' posted by

L’Ucraina mette al bando “Guerra e Pace” dalle scuole. Resterà solo “Guerra”…

 

L’Ucraina ha annunciato la messa al bando di “Guerra e Pace” di Leone Tolstoj e di molti altri romanzi storici che ritraggono le forze armate russe sotto una buona luce.  La mossa arriva mentre il conflitto tra Russia e Ucraina continua a infuriare nel terzo mese dal suo inizio a fine febbraio, ha annunciato il primo viceministro dell’Istruzione Andrey Vitrenko a Ucraina 24.

Tutti questi libri saranno completamente esclusi dalla letteratura straniera“, ha dichiarato Vitrenko, che ha citato il romanzo come uno dei libri che verranno tagliati dai programmi scolastici.

Quindi, ad esempio, “Guerra e pace” non sarà più studiato in Ucraina”, ha detto, riferendosi al romanzo, che è stato adattato in numerosi film, tra cui una serie della BBC del 2016.

Il ministro Vitrenko ha dichiarato che il Ministero dell’Istruzione sta preparando una lista di libri da bandire in linea con l’editto emanato dal Ministero della Cultura e dell’Informazione di Kiev, che ha annunciato che le opere letterarie che “promuovono la propaganda russa” saranno rimosse dalle biblioteche ucraine e sostituite con letteratura ucraina.

Il romanzo più famoso di Tolstoj, “Guerra e pace”, è stato un caposaldo della letteratura, non solo nel mondo russo, ma anche in quello inglese, dove è noto per la lunghezza e la densità delle pagine che descrivono l’invasione francese della Russia nel 1812. Un’ambientazione storica accurata, molto sentita dai patrioti russi, ma che ha avuto una grande ricaduta nella cinematografia e nella musica.

La scelta risulta anche praticamente discutibile: Tolstoj narra della guerra contro un invasore, in questo caso Napoleone Bonaparte, e come questo possa essere sconfitto. Tra l’altro anche per merito degli ucraini, all’epoca parte dell’Impero dello Zar. Quando ci si vuole far male da soli, lo si fa bene, e solitamente questo avviene grazie al fanatismo.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal