attualita' posted by

“L’euro è riuscito, ma l’Italia è morta”. Ecco la “Cura” del medico Piddino, direttamente dalla sua tastiera.

euro giannelli

Da tempo ho notato che i nostri governanti hanno sviluppato una strana tendenza davanti a domande precise, è una tendenza al rifiuto, alla fuga, all’evasione e produce la stessa sensazione che si prova a d afferrar un capitone: quella del viscidume.

 

10658243_1502344776737402_102936191_o
Se si chiede a loro quale il numero di immigrati tollerabile ed assorbile dall’Italia non rispondono, se gli si chiede quale è il la percentuale di disoccupati tollerabile per rimanere nell’Euro lo stesso! Partono i discorsi siderei e i grandi principi, le previsioni apocalittiche e il terrorismo finanziario nonché è le dichiarazioni astratte su futuri ipotetici, ma non rispondono.

12404272_10154477509509386_763480257_n
Osservate questo grafico il debito privato  italiano non è aumentato in questi anni mentre il reddito a disposizione degli italiani è crollato. Significa che il tenore di vita degli italiani è crollato…. Ci vuole molto a capire che così non si può proseguire ? A capire che esiste un limite oltre il quale la nostra permanenza priva di sovranità monetaria ( cioè di difese) nell’area Euro ha un limite oltre il quale è puro suicidio?

Il problema che rispondere pone un limite oltre il quale certe politiche(e le bugie che le accompagnano) dovrebbero dichiarare bancarotta e come diceva Fassina qualche anno fa se dovessimo ammettere che abbiamo sbagliato su questo il PD perderebbe il potere …. quindi meglio non mettere limiti e proseguire verso il burrone parlando d’altro.
Ma parlando di abisso c’è qualcosa di molto più oscuro in questa volontà di distruzione che il PD sta applicando all’Italia : sembra quasi che l’idea di fondo sia o le cose si fanno così alla faccia di ogni controprova economica, sociale o reale o sarà il peggio. E’ l’ottica dei fanatici o dei pazzi o di Hitler nel Bunker di Berlino.

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog