attualita' posted by

LEPORELLO E IL GOLPE DEMOCRATICO

Più passa il tempo e più viene alla luce che quello di Conte è un vero e proprio Golpe democratico che parte da lontano.

Ma da chi?

Ma dai mandarini di Stato unitamente a Macron e a quei reazionari del Grande Oriente di Francia.

Ma partiamo per gradi.

Punto numero 1.

Chi ha imposto CONTE? Mattarella è chiaro.

Punto numero 2.

Chi sponsorizza Conte?

Berg Ollio:

(Se questa foto la vede il Senatore Morra gli da degli ndranghetisti)

Punto numero 3.

Chi bloccava ogni azione della Lega durante il governo gialloverde?

Conte.

Punto numero 4.

Chi ha attaccato Salvini?

Conte, tanto che oramai, noto anche a quelli del PD, a LA7 Boccia afferma “Noi non siamo la Lega di Salvini…con noi se si tira la corda la corda resta in mano”

…ahhhh fetentissimi, allora lo sapete che il 5S ha messo Salvini alle strette tirando troppo la corda!

Punto numero 5.

Chi ha scalato il movimento fino a diventarne l’uomo immagine?

Conte.

Egli oggi è il traghettatore di M5S dentro il PD……

Lo fa capire MYRTA MERLINO quando a La7 afferma più o meno:

MYRTA MERLINO

IERI A LA7:

“Stiamo assistendo ad un evento epocale, un Movimento nato contro il sistema oggi ENTRA nel sistema e SI FONDE con un partito contro cui era nato”

Non sono sicuro siano le parole precise MA il succo era questo.

…e dentro il gruppo europeo di Macron:

Ma chi è questo genio capace di pianificare tutto nei minimi dettagli?

Semplice, un banale arrivista che ama fare il servo dei grandi nei meeting internazionali e che non gode affatto di alcun appoggio Usa (contrariamente a quanto Macron ha voluto far vedere) :

Bannon lo dice chiaramente: “governo troppo filo-Ue e filo-Cina”.

Eppure Conte è stato bravo a far credere a tutti che lui fosse il predestinato. Addirittura ha fatto passare per sostegno americano ik famoso tweet volutamente sbagliato diTrump:

I poteri forti hanno infiltrato il partito anti-sistema da molto tempo:

Tratto dal libro di Jacopo Jacoboni, ecco a voi gli strettissimi rapporti tra Conte, BONAFEDE e la Boschi.

Una volta entrato nel movimento la scalata assistita lo ha portato alla Presidenza del Consiglio.

Da qui Conte inizia a tramare coi poteri europei per far saltare Governo, doveva portargli la testa di Salvini il quale era troppo contro il sistema. Ma  Conte e gli imposturatori peró hanno commesso un grave errore, si sono esposti e ora tutti sanno chi sono.

Pensate che perfino quelli del PD si sono accorti del Golpe.

Scrive Huffington Post:

“Ma chi è Napoleone?”. Dopo Consultazioni i dem Zingaretti, Delrio e Stefano sono esterrefatti. E a qualcuno scatta il paragone con Bonaparte.

I partiti hanno avuto la prova provata che nel nuovo Governo giallorosso avranno solo per poche caselle.

Se l’operazione non dovesse andare a buon fine non avranno altra possibilità poiché ora NESSUNO si fiderà più di loro e della UE.

Insomma Conte punta al ruolo di Re Fantoccio che riceve ordini da Macron:

INSOMMA, il nostro amato ex Premier altro non è che un novello Leporello, stufo di far da servo al suo padrone Don Giovanni (i due Vicepremier) e da il via ad un Golpe che, a mio avviso, non gli riuscirà, specialmente se Di Maio e Casaleggio recuperano il Lógos.

CI VEDIAMO DOMANI CON LQ SECONDA PUNTATA DEDICATA A LEPORELLO ED ESTRATTA DAL DON GIOVANNI DI MOZART.

Ad maiora.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi