attualita' posted by

L’E’ FINITO.

 

Per me è un vero piacere condividere questa fantastica PARAFRASI di una delle più splendide poesie mai scritte dall’uomo.
Ogni altro commento ritengo sia superfluo, a parte i complimenti all’autore.
L’È FINITO:
ASSAI CARO MI FU QUEST’EURO FOLLE,
E QUEL TRATTATO,
CHE DA TANTA PARTE DELL’ULTIMA SPERANZA IL VOLGO ESCLUDE.
MA SEDENDO E MIRANDO,
INTERMINATI ABISSI A CAUSA DI QUELLO,
E SOVRUMANE TRAGEDIE, E PROFONDISSIMA CRISI,
IO NEL PENSIER MI STRUGGO;
OVE PER POCO IL COR NON SI SPAURA.
E OGGI CHE IL VENTO ODO STORMIR SU QUESTI PIANTI,
RIMEMBRO ANCOR QUELLO INFINITO DRAMMA E LE SUE GESTA;
E MI SOVVIEN L’ANGOSCIA, LE MORTI INUTILI,
LA PROPAGANDA VILE, LE MENZOGNE E I GUAI.
COSÌ DA QUELLA IMMENSITÀ S’AFFRANCA IL PENSIER MIO
E IL NAUFRAGAR M’È DOLCE IN QUESTO MARE.
PEPPE DANTINI

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog