attualita' posted by

Le batterie colpiscono ancora: prezzi del Nickel al massimo

I prezzi dei metalli delle terre rare utilizzati per la produzione delle batterie sono aumentati vertiginosamente negli ultimi giorni in correlazione con la spinta nell’elettrificazione dei veicoli, che costringe le case automobilistiche ad aumentare le forniture.

Il nichel, uno dei componenti chiave delle batterie agli ioni di litio, ha toccato il massimo degli ultimi sette anni martedì, salendo del del 3,5% per sfiorare i 22 dollari  a tonnellata. A scatenare il prezzo è stata la notizia che Tesla ha firmato un accordo di fornitura di nichel con il progetto della miniera di Tamarack di Talon Metals Corp in Minnesota.

Si noti come il commercio di nichel sul London Metal Exchange aumenti mentre le scorte continuano a diminuire a causa dell’aumento della domanda a causa dell’accelerazione della produzione di auto elettriche.

Lunedì, i prezzi del litio hanno raggiunto un nuovo record. Il commercio di carbonato di litio in Cina è stato di circa 300.000 yuan (poco più di $ 47k per tonnellata), con un aumento di circa sei volte rispetto a gennaio 2021. I prezzi in aumento arrivano quando i produttori di auto elettriche, come Tesla, segnalano una crescita esponenziale negli Stati Uniti, in Europa, e Cina.

Litio, nichel e cobalto sono gli elementi essenziali nella tecnologia delle batterie che alimentano i veicoli elettrici che sostituiscono costantemente i motori a combustione.

Michael Widmer, capo della ricerca sui metalli presso la Bank of America, ha detto a Bloomberg: “abbiamo così tante storie che puntano tutte nella stessa direzione”, indicando che “le persone si rendono conto che c’è potenzialmente una mancanza di fornitura in corso, e questo sta prendendo i prezzi del nichel alla fine sono più alti”.

Anche se i prezzi dei metalli delle terre rare sono in aumento, i costi complessivi dei pacchi batteria rimangono relativamente economici rispetto a un decennio fa, tuttavia, il 2022 sarà il primo anno dopo anni in cui i prezzi dei pacchi batteria aumenteranno leggermente.

 

Potrebbe essere in atto un tipo molto diverso di superciclo delle materie prime, guidato da una rivoluzione verde, non dall’economia industriale cinese, come avvenuto in precedenza. Nello stesso tempo un aumento dei prezzi troppo alto potrebbe portare a un rallentamento dell’ elettrificazione del settore auto, legato all’eccesso di costi dei pacchi batterie. Politiche troppo forzate raggiungono i risultati opposti a quelli desiderati.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal