attualita' posted by

Lamorgese: Castellino non lo abbiamo fermato o arrestato perchè avevamo paura. Il fallimento di un pessimo ministro davanti a tutti

 

Il fallimento del ministro Lamorgese è sotto gli occhi di tutta l’Italia, secondo le sue stesse parole: a domanda di Giorgia Meloni sul perché non si sia proceduto a fermare Castellino prima, quando è salito sul palco annunciando che sarebbe andato a occupare la sede della CGIL, o mentre si muoveva verso quell’obbiettivo, la Lamorgese ha risposto che si temevano problemi di ordine pubblico. Quindi, per evitare problemi di ordine pubblico creati poi da quattro gatti di FN, si è permesso che i problemi di ordine pubblico vi fossero veramente, quando sarebbe bastata una compagnia di carabinieri per evitare qualsiasi devastazione.

Appare evidente come il sole che questo comportamento del ministro sia stato doloso, per creare un incidente che permettesse di criminalizzare coloro che manifestavano contro il Green Pass, facendoli passare per una massa di violenti facinorosi, quando erano al 99,9% persone pacifiche. Una sporca strategia della tensione che, tra l’altro, lancia il distorto messaggio che in Italia si può fare qualsiasi cosa in modo impunito, purché si superi un certo numero di persone.

Eccovi la domanda di Giorgia Meloni, la risposta della Lamorgese e la controreplica della Meloni alla Camera. Un ministro così sarebbe meglio cambiarlo quanto prima.

PS: Roberto Fiore, leader di FN e ora arrestato con Casaletto, è stato anche deputato europeo dal 2008 (sesta legislatura) eletto con la lista “Alternativa sociale: lista Mussolini”, poi diventata Forza Nuova. Non è, esattamente, un signor nessuno venuto dal nulla.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal