Euro crisis posted by

L’AGENZIA DELLE ENTRATE SPIANA LA STRADA ALL’ELIMINAZIONE DEL CONTANTE

Ci siamo!

Dopo cbe, per anni, il piccolo imprenditore è stato accusato (quale maxievasore) di essere la causa di tutti i mali del nostro paese, improvvisamente cambia tutto. Se prima tale mantra serviva perchè intendevano stringere il cerchio intorno al commercio e alle PMI, adesso si cambia e il fine diventa spianare la strada alla bancocrazia mondiale (che ha nel contante il suo primo concorrente).

Questa mattina, a TGCOM24, è passato un servizio nel quale hanno detto le seguente cose:

“19 miliardi di euro l’anno di evasione fiscale sono rappresentati da transazioni di droga (14 miliardi), prostituzione (4) e altro…..senza ancora considerare truffe e furti….

….inoltre molti insegnanti (dipendenti pubblici quindi) fanno consulenze in nero (non dichiarando lezioni private) e (assieme ai dipendenti di aziende private) non dichiarano affitti in nero……

….invece i consulenti nascondono alcuni incassi….. (IMPOSSIBILEEEEEE….ESISTE LA RITENUTA ALLA FONTE)…il termine è UNDER REPORTING:

per un totale evaso annuo di oltre 120 miliardi:

…per tutti questi motivi l’Agenzia delle Entrate vuole eliminare i contanti e AVERE SOLO BANCOMAT O CARTE DI CREDITO”

Capito rincitrulliti del KASTAKRIKKAKORRUZIONE?

Ad maiora.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog