attualita' posted by

LA LOUISIANA SI UNISCE AL TEXAS NEL RICORSO CONTRO LE ELEZIONI

 

 

La Louisiana si è appena unita al Texas nella mozione davanti alla Corte Suprema  contro Georgia, Michigan, Pennsylvania e Wisconsin sulla base del fatto che varie modifiche alle loro regole o procedure di voto – sia attraverso i tribunali che tramite azioni esecutive – hanno violato la clausola degli elettori della costituzione perché non lo hanno fatto passare attraverso le legislature:

Il procuratore generale Jeff Landry ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito alle controversie in corso sulle elezioni federali del 2020 e sulla nuova mozione avanzata dallo Stato del Texas dinanzi alla Corte Suprema degli Stati Uniti:

“Milioni di cittadini della Louisiana e decine di milioni di nostri concittadini nel Paese nutrono profonde preoccupazioni per lo svolgimento delle elezioni federali del 2020. Profondamente radicato in queste preoccupazioni è il fatto che alcuni stati sembrano aver condotto le loro elezioni senza tener conto della Costituzione degli Stati Uniti. Inoltre, molti concittadini sono diventati più frustrati poiché alcuni nei media e nella classe politica cercano di eludere le questioni di legittimità per motivi di opportunità.”

La Louisiana si unisce al Texas perchè, a suo dire, le violazioni nella legge elettorale compite in Wisconsin, Pennsylvania, Georgia e Michigan, con l’estensione del voto postale, sono tali da aver danneggiato gli elettori degli altri stati. la violazione delle legge elettorale è legata al fatto che queste modifiche dovrebbero essere approvate dai corpi legislativi, non da corti di giustizia o dal solo potere esecutivo. Gli stati ricorrenti richiedono quindi che, essendo irregolare l’elezione, la scelta dei delegati elettorali sia demandata alle assemblee statali,


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal