attualita' posted by

La Genral Motors licenzia 14 mila dipendenti e chiude impianti. Trump furioso dichiara guerra

 

La General Motors, colpita dalla crisi nelle vendite auto, decide di chiudere 5 fabbriche fra USA e canada e di licenziare 14. 000 dipendenti.

Fra i primi impianti a chiudere a Marzo ci sarà quello di Lordstown, che impiegava 1600 operai della cittadina, dove veniva prodotte le Chevrolet Cruze:

Probabilmente non una delle auto più belle del mondo, ma comunque faceva lavorare una fetta importante della popolazione della città e del circondario, che avrà delle ricadute negative molto forti nei dintorni, con diverse aziende che hanno annunciato licenziamenti e situazioni drammatiche per famiglie in cui entrambe i coniugi lavoravano nell’impianto. Per dare un’idea dell’impatto la sua chiusura porterà alla perdita di 1/4 delle entrate fiscali della città. La motivazione è quella di risparmiare risorse per poter investire nel’auto elettrica e nella guida autonoma, ma non tutto è andato come desiderava Mary Barra, la CEO di GM, che, tra l’altro, vuole investire nell’elettrico, ma intanto ferma la produzione dell’interessante ibrida Chevrolet Volt.

Questa scelta va esattamente all’opposto delle aspettative di Trump, che non ha preso bene la decisione e si è fatto subito sentire:

 

Trump si dice “Molto amareggiato” per la decisione della GM e del suo CEO , ed annuncia il taglio di tutte le sovvenzioni, comprese all’elettrico e la invita a licenziare invece dagli impianti in Cina . Inoltre ha mandato il suo direttore del consiglio economico, Kudlow a protestare direttamente dalla Barra, per trametterle la sua rabbia.

L’ostilità di Trump è stata trasmessa bene agli azionisti invece che subito avevano premiato, con la solita cieca avidità la scelta della Kudlow, ma che alle parole di Trump hanno capito che la mossa rischia di non pagare per la società di Detroit…

Dopo un guadagno iniziale il titolo a iniziato a cadere per tornare al valore iniziale. Se la Barra voleva  far guadagnare gli azionisti a breve, non ci è riuscita. Vedremo se cederà alle pressioni di Trump.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog