attualita' posted by

La Florida non vuole il Passaporto vaccinale… e le crociere lo impongono lo stesso

 

 

Il governatore della  Florida DeSantis ha imposto una legge che impedisce qualsiasi richiesta di certificati o passaporti vaccinali alle attività commerciali svolte nel suo stato. Però la compagnia di crociere Norwegian Cruise, che normalmente fa scalo nei porti di Miami e Fort Lauderdale, ha deciso altrimenti, chiedendo ai  propri clienti di presentarsi all’imbarco solo  con prova di vaccinazione. Per poter operare in questo modo ha presentato un ricorso contro la norma dello Stato e Domenica, un giudice federale si è schierato con l società.

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Kathleen Williams ha accolto la richiesta di Norwegian di un’ingiunzione preliminare in una sentenza di 60 pagine che blocca il divieto della Florida per le aziende di richiedere ai clienti o agli ospiti una prova di vaccinazione prima dell’ingresso. Quindi è legittimo per le società private chiedere il Passaporto vaccinale. 

“Tra una miriade di requisiti in rapida evoluzione relativi alla quarantena e ai test, c’è una costante che facilita l’accesso dei clienti delle compagnie di crociera ai porti di scalo pubblicizzati: la prova documentale della vaccinazione accelererà l’ingresso dei passeggeri praticamente in ogni singolo paese e porto in cui i querelanti intendono vela”, ha scritto Williams.

Ha affermato che i passaporti vaccinali consentirebbero alla compagnia di crociera di “operare nel modo più sicuro possibile con la vaccinazione al 100% di tutti gli ospiti e dell’equipaggio durante la navigazione dai porti della Florida”, aggiungendo che la decisione è stata presa perché la Florida non era riuscita a “fornire una prova valida, fattuale”. , o presupposto giuridico” per il divieto.

Williams ha anche osservato che “la ricerca scientifica mostra che le compagnie di crociera sono focolai per la trasmissione di COVID-19” e l’operatore di crociera “ha dimostrato che la salute pubblica sarà messa a repentaglio se è necessario sospendere il suo obbligo di vaccinazione”.

La sentenza arriva a meno di una settimana dalla partenza della nave Norwegian Gem da Miami, la prima nave della sua flotta a salpare dall’area portuale da quando la pandemia ha interrotto l’industria delle crociere lo scorso anno.

La decisione di Williams è un duro colpo per il governatore della Florida Ron DeSantis, che ha costantemente combattuto contro le maschere obbligatorie del governo, i passaporti sanitari e altre restrizioni sui vaccini.

Norwegian ha dichiarato di non vedere l’ora di salpare il 15 agosto. “Questo ordine consentirà ora alla compagnia di operare nel modo più sicuro possibile con la vaccinazione al 100% di tutti gli ospiti e dell’equipaggio durante la navigazione dai porti della Florida”. Quindi neanche gli Stati che non vogliono imporre obblighi troppo stretti ai propri cittadini riescono a difenderne i diritti. Comunque, dato che il vaccino non garantisce la non contagiosità, le navi sono destinate a essere, nuovamente, dei focolai d’infezione.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal