attualita' posted by

La Cina ha usato più cemento in tre anni che gli USA nell’intero ventesimo secolo.

Un interessante articolo del “Washington Post” ci fornisce un’idea immediata della dimensione dello sviluppo economico e della speculazione edilizia che è avvenuta negli ultimi anni in Cina.

Elaborando dati del Blog di Bill Gates è risultato che la Cina ha utilizzato più cemento dal 2011 al 2013 che gli Stati Uniti in tutto il ventesimo secolo. 

Ecco un’immagine colta dallo stesso Blog che fornisce visivamente il dato:

100 anni 1

Certo, la Cina ha una popolazione di 1,2 miliardi di abitanti ed ha avuto uno sviluppo impressionante, ma il ventesimo secolo è stato il “Secolo americano”, ha visto la costruzione dell’Empire State Building, della diga di Hoover, di Las Vegas… Eppure tutte queste realizzazioni sono state secondarie rispetto al boom cinese.

Per dare un’altra idea graficamente immediata, il cemento utilizzato dalla Cina in tre anni potrebbe coprire completamente la più grande delle isole Hawaii trasformandola in un enorme parcheggio.  

100 anni hawaii

vero è che gli Stati Uniti utilizzano anche moltissimo legno nella propria attività edilizia, cosa impossibile per la Cina, e che , almeno sino al 1950, l’utilizzo dell’acciaio era molto più intensivo rispetto al giorno d’oggi negli USA. Inoltre il cemento cinese ha nomea di scarsa qualità che non sarebbe utilizzato in nessun altro paese del mondo. Comunque oggi la Cina ha 221 città con oltre un milione di abitanti, contro le sole 39 dell’Europa. 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog