analisi e studi posted by

“ITALIA SOVRANA”, l’ultimo libro di Paolo Becchi (recensione di Giuseppe Palma)

Paolo Becchi è un amico, non solo perché insieme abbiamo scritto centinaia di articoli e, finora, due libri, ma soprattutto perché condividiamo lo stesso sentimento d’amore per la nostra cara Italia.
Quello che presento oggi è un libro che Paolo ha scritto da solo, completato nei giorni in cui la sua Genova moriva sotto il crollo di Ponte Morandi. Mi chiamò quella stessa sera per confrontarsi con me sui Pensieri di Leopardi, e dalla sua voce capii che soffriva molto per la sua Città.
In quelle stesse ore stava terminando la correzione delle bozze di “ITALIA SOVRANA“, il suo ultimo libro uscito pochi giorni fa per Sperling & Kupfer.
Quando ho iniziato a leggerlo ho avvertito una sensazione strana, quella del calore procurato dal buon senso, quella serenità intellettuale che mi ha confortato di essere dalla parte giusta della storia, seppur la più difficile da percorrere.
Il libro inizia con Manzoni, dove ho ritrovato anche i miei pensieri e le mie parole, alcune delle quali condivise con Paolo nei mesi scorsi.
Iniziare da Manzoni ha un significato ben preciso: sapere che le basi del pensiero filosofico di Paolo sono dalla parte giusta, suffragate dai Padri della nostra Letteratura.
Il libro si suddivide in tre parti: “L’Italia ci riprova“, “Che cos’è il sovranismo?” e “Europa di ieri, di oggi e di domani“.
Il punto di partenza è la rivoluzione politica avvenuta in Italia il 4 marzo, con la morte della Seconda Repubblica e di conseguenza la fine della distinzione classica tra destra e sinistra, che lascia il posto alla lotta élite contro popoli, argomento caro anche a Matteo Salvini che lo aveva sviluppato nella Prefazione all’ultimo libro mio e di Paolo, dato alle stampe questa estate (Dalla Seconda alla Terza Repubblica. Come nasce il governo Lega-M5S).
Ma il pensiero filosofico dell’amico Becchi lo si ritrova, in tutta la sua autenticità, nella parte seconda di Italia Sovrana. Egli sviluppa la teoria del Sovranismo diversamente da quanto il mainstream e l’establishment fanno passare nei canali di informazione. Il Sovranismo non è un ritorno al nazionalismo, infatti Paolo scrive: “Se la soluzione resta lo Stato nazionale, questa non può essere praticata senza prima ripensare profondamente i concetti di Stato e di nazione, poiché nel loro significato tradizionale sono ormai inservibili […]. È da qui che occorre ricominciare, e in particolare dall’idea di nazione, che dalla fine della Prima guerra mondiale è stata sfruttata e rivendicata soprattutto da destra in campo politico, con le retoriche nazionaliste prima e fasciste poi“.
Il pensiero di Paolo è dunque quello di un ritorno all’idea di nazione senza nazionalismo. Una nazione, anzi tante nazioni europee sovrane che collaborano tra loro in tutti i settori, senza farsi la guerra. Anche perché le divisioni in Europa sono state create dall’Unione europea e dall’euro, non di certo dai Paesi che ne fanno parte. La questione, scrive Paolo, è nazionale: “L’Unione europea e la sua moneta, da Trieste a Palermo, ci sta distruggendo tutti. O ci salviamo insieme oppure diventeremo, come la Grecia, una colonia del Quarto Reich. Se vogliamo tornare grandi, dobbiamo anzitutto recuperare il senso della nostra appartenenza comunitaria […]. La sovranità è ciò che fa di un popolo non più una semplice moltitudine di individui ma, diremmo noi, una nazione“.
Da queste parole emerge un dato che non può essere contestato: nessuna forza politica può sopravvivere senza una dottrina. Certo, può fare fuoco e fiamme per qualche anno, ma poi scompare. Restano solo le forze che sanno avere un’idea, un orizzonte, una dottrina per l’appunto. In questo caso quella del Sovranismo, che non è nemica dell’Europa, ma la sua alleata più affidabile se questa vuole sopravvivere senza calpestare i popoli e i loro diritti fondamentali.
Non a caso la soluzione che Paolo propone è quella di una “Comunità di nazioni libere e diverse“, di cui farà parte l’ITALIA SOVRANA.

Giuseppe PALMA

Per acquistare il libro: https://www.amazon.it/Italia-sovrana-Paolo-Becchi/dp/8820066750/ref=mp_s_a_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85Z%C3%95%C3%91&qid=1541351577&sr=8-1&pi=AC_SX236_SY340_FMwebp_QL65&keywords=italia+sovrana+becchi

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog