attualita' posted by

Il tradimento della Brexit prosegue: colpo di stato contro la May

 

 

Ancora news riguardanti la Brexit, dopo la manifestazione dei remainer, e questa volta riguaradano la May. PPrima di tutto spieghiamo un po’ come funziona la la Camera dei Comuni inglese. Ogni partito ha i cosiddetti Backbencher e i Frontbencher. I secondi sono coloro  che hanno responsabilità di governo, sia in quello in carica sia in quello in ombra. Sono i capofila. I primi, i Backbencher, sono le “Truppe cammellate” che siedono fisicamente dietro nel Parlamento. Per rappresentarli in modo attivo esiste un comitato ” 1922 Committee” che nei conservatori funge da trait d’union fra le esigenze dei Backbencher e quelli del governo.

Ora i membri del 1922 Committee avrebbero consigliato vivamente a Theresa May di dimettersi, in questo appoggiati da diversi ministri e da diversi membri conservatori Remainer che, sinora l’avevano appoggiata. I Brexiter sono ancora più convinti che sia necessario che lei se ne vada, soprattutto quando è venuto alla luce un piano del Foreign Office per cancellare la Brexit e rientrare nell’Unione addirittura precedente le ultime difficoltà nel raggiungimento del Deal. Proprio oggi Philip Hammond, il potente cancelliere dello scacchiere, ha preso posizione favorevole ad un secondo referendum

A questo punto sono i Brexiter ad essere, incredibilmente, gli unici che possono essere ancora alleati del Primo Ministro nel suo ultimo tentativo di rimanere in carica. Ieri ha contattato alcuni membri dei Labour che hanno espresso la loro simpatia per la Brexit ed oggi sono in programma colloqui con i Brexiter coonservatori Boris Johnson e Rees-Mogg, considerati leader di quest”ala del suo stesso partito. Cercherà di convincerli che un deal cattivo è meglio di un no brexit.

In caso il suo tentativo non funzioni è già pronto il sostituto : il suo vice Lidintong, con l’appoggio di Hammond… Un  nuovo governo di tories remainers

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi