attualita' posted by

IL RETTORE DI UDINE INVITA TUTTI GLI STUDENTI ALLA FESTA DEL PD di Gianni Candotto

festaPD

Devono essere gli effetti della “Buona Scuola”, o forse saranno l’effetto combinato di avere la Serracchiani al governo regionale e  Renzi a quello nazionale. Mai il Magnifico Rettore dell’università di Udine, Prof. Alberto De Toni, pare che sta volta abbia proprio sbroccato. Infatti ha ben deciso di inviare una mail a tutti gli studenti universitari di Udine invitandoli a un convegno-festa organizzato dal Partito Democratico. Letteralmente la mail recita: “Carissime/i, desidero informarvi che venerdì 23 e sabato 24 ottobre 2015 presso Palazzo Garzolini di Toppo Wassermann il Partito Democratico organizza un evento nazionale sul tema in oggetto (sic)” (tra l’altro notare il nuovo stile letterario dei Rettori al tempo de “La Buona Scuola”: 1) non si usano più le virgole; 2) si mette prima carissime al femminile per essere più alla moda); e dopo aver indicato tutti i partecipanti a partire dal ministro Giannini per arrivare a Debora Serracchiani, allega il link al sito del PD e conclude con “un’occasione fondamentale per confrontarci su temi per noi fondamentali. Cordiali Saluti Il RETTORE Prof Alberto F. De Toni”. Il Rettore, arrampicandosi sugli specchi si è giustificato dicendo che “informare” non è “invitare”, ma, a chi scrive, la differenza non pare per nulla decisiva.

Un punto altrettanto e più delicato è quello rilevato da molti studenti e su cui la Lega Nord e Fratelli d’Italia hanno annunciato di non voler lasciar correre: è il fatto che l’Università ha concesso un suo spazio al Partito Democratico mentre il disciplinare dell’Università di Udine vieta espressamente che siano concessi spazi dell’Università ai partiti. Ieri l’onorevole Walter Rizzetto, che i bene informati indicano come vicinissimo a Fratelli d’Italia, ha presentato un’interrogazione parlamentare sulla vicenda.

Ma forse ci si sbaglia, quando si scrive che gli spazi non possono essere concessi ai partiti, si intende a tutti i partiti tranne il Partito Democratico. Perchè questo è il pluralismo al tempo del PD e de LA BUONA SCUOLA

Gianni Candotto

1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog