Euro crisis posted by

Il vero clamoroso motivo per cui l’Austria mette i blindati al Brennero: un documento segreto dei servizi tedeschi conferma che e ci sono 6 milioni di profughi che vogliono entrare in EU!

Fonte: OE24 (in tedesco), link: http://www.oe24.at/welt/Aufgedeckt-6-Mio-Fluechtlinge-wollen-nach-Europa/269923308

E la maggior parte arriverebbero dalla Libya, visto che la rotta balcanica è stata ormai chiusa a suon di miliardi pagati dall’EU ad Ankara, vedasi oltre. Questi sono gli sconcertanti numeri che si ricavano da un documento segreto del BND, il servizio segreto tedesco, che ha allarmato non poco gli austriaci. lo trovate nell’immagine sopra, è in tedesco, fate click per il link. Austriaci che, premetto, fanno benissimo a mettere i blindati alla frontiera per evitare che i disperati arrivati dal mare entrino nel loro territorio, almeno a Vienna sanno ancora difendere gli interessi dei cittadini con passaporto ex asburgico. Infatti il problema sta lato Italia dove non si capisce – per adesso – perchè si permetta a tutti i disperati di entrare nel Belpaese dal mare senza permesso senza poi far seguire il rimpatrio per chi non ha diritto di entrata, ad esempio i migranti economici, come correttamente indicato da Macron.

Il problema sta tutto in Italia. Ed ormai è chiara anche la genesi e pure il colpevole, Matteo Renzi, che ha suppostamente stretto un patto con l’Europa tedesca scambiando indulgenza nei conti durante il governo PD con l’accettazione supina dei migranti da tenere rigorosamente in Italia in osservanza dei principi astrusi imposti dalla tragica coalizione clinton-obamiana (…). Il cui scopo – negli USA come in Italia – scopriamo non essere di assistenza ed umanitaresimo ma di semplici interessi elettorali: far arrivare migranti per poi portarli a votare Dem, così la sinistra sarebbe rimasta al potere per 30 anni. In Italia, in crisi perenne, va aggiunta l’illusione che i migranti pagheranno le pensioni agli italiani, come farneticato ieri da Boeri quando ha spiegato come in 10 anni detti nuovi residenti dovrebbero [il condizionale è d’obbligo] pagare 38 mld di euro di contributi. Peccato che, conti alla mano, i soli migranti presenti oggi (che dovrebbero secondo alcune stime decuplicare) costano allo stato quasi 6 mld di euro all’anno per l’assistenza. Ossia, ipotizzando che sia vera l’ipotesi – per definizione da verificare – dei 38 mld che costoro eventualmente pagheranno alle casse dell’INPS bisogna sottrarre i costi CERTI di ca. 50-60 mld che lo Stato dovrà sobbarcarsi nei prossimi 10 anni, chiaramento ottenendo un numero finale negativo… (vedasi anche questo articolo di approfondimento). Ah Boeri, io ti ricordo quando andavi nelle sedi del PD a spiegare che dovevi tagliare le pensioni alte per dare sostenibilità all’INPS, ti ricordi?.  E soprattutto, lo hai fatto? No, appunto, dunque smettila di dire fesserie per favore…

In tutto questo scenario da discesa agli inferi inaspettatamente  – ma solo per qualcuno – è arrivato Donald J. Trump ed il sogno si è infranto, il motivo del livore globale del mondo Dem ossia dei media mainstream contro The Donald è da ricercare solo ed esclusivamente in tale paradigma ormai rotto. Chiaro, dietro a tale piano ci sono enormi interessi, ossia quelli di coloro che si sono arricchiti a dismisura negli scorsi 8 anni durante il doppio mandato di Obama e vogliono appunto i migranti per addomesticare una situazione economica che non ha fatto altro che drenare ricchezza dalla classe media verso le tasche delle elites, alla faccia degli ipotetici ideali di sinistra! E con una recessione alle porte che sarà drammatica.

Fonte: UNHCR, link: http://data2.unhcr.org/en/situations/mediterranean

Ma non divaghiamo: il documento sopra citato, indica in circa 6 milioni di migranti il numero di persone in attesa di imbarcarsi per entrare nell’EU. Dalla Libya, numeri di febbraio 2017 quindi da correggere al rialzo, 1.2 milioni di persone. Dalla Turchia 2.93 milioni. Considerato che fino ad oggi sono arrivate in Italia qualche centinaia di migliaia di persone si tratterebbe di una vera e propria invasione. Anche perchè ora abbiamo scoperto che i soldi che Angela Merkel ha dato ad Ankara a nome dell’EU (oltre 3 mld di euro se ricordo bene) servono per trasferire i migranti che arrivano in Turchia sulle coste libiche per poi imbarcarli in Italia. Notizia di ieri che l’Italia a fronte della crisi umanitaria dei migranti e dei costi associati otterrà dall’EU la “stratosferica” somma di 35 milioni di euro per le spese operative, bruciole, soprattutto se paragonoati ai miliardi pagati ad Ankara per fare da taxi ai migranti per farli arrivare in Italia (e da lì non farli più uscire, ecco il perchè dei blindati al Brennero lato Innsbruck, ndr). Ossia il numero di immigrati che ci si deve aspettare dalla Libya dovrebbe essere un numero prossimo ai 2 milioni!!!! (il caso degli immigrati sui barconi arrivati dal Bangladesh che ha fatto impazzire le nostre intelligence per mesi è da manuale: arrivano in aereo da Dacca in Turchia, poi Ankara li trasferisce con voli charter usando i soldi EU concessi da Angela Merkel sulle coste libiche dove vengono imbarcati sui barconi per l’Italia… nota personale: la realtà supera la fantasia, sembra un incubo)

Spero abbiate capito il messaggio di questo intervento: se qualcuno ha tradito gli interessi nazionali (ho detto Renzi?) questa volta deve essere punito in modo esemplare!

Momenti molto bui aspettano l’Italia. Renzi per altro non lo vedo molto in salute, e voi?

MD

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog