attualita' posted by

Il mercato mondiale dei Covid Pass falsi sta esplodendo

Ormai lo ammettono anche i media mainstream. l’ultimo traffico illecito è quello costituito dai falsi certificati covid-19. Fortune ha dedicato ieri un bel servizio in cui si parlava di siti e canali che vendevano tranquillamente Green Pass o equivalenti per USA, , Italia, Francia e Regno Unito. La giornalista se ne è comprato uno, con doppia vaccinazione Pfizer, per 200 sterline, oltre 200 euro. Alla stessa cifra poteva tranquillamente comprare anche quello tedesco o francese. Anche il WSJ ha notato come sia nato un mercato di false certificazioni vaccinali anche per gli USA, dove alcune attività lavorative federali e diverse aziende private richiedono la vaccinazione obbligatoria per lavorare. Nel Regno Unito un  sito investigativo ha scoperto che, in realtà, è estremamente facile ottenere una certificazione falsa derivante da test, semplicemente falsando il codice relativo al test negativo stesso. Pare che un glitch nel sistema renda la cosa un gioco da ragazzi.

Un obbligo poco compreso e poco amato, a cui si oppone una fetta consistente della popolazione, ha generato un bel mercato illecito di cui, francamente, non si sentiva il bisogno. Nello stesso tempo questo è il mercato, bellezza: se crei una domanda, si verrà a creare un’adeguata offerta. Ho volutamente saltato il caso italiano dove corrono voci di certificati vaccinali disponibili con una certa facilità.

Il business illecito si è organizzato molto rapidamente, ma è ancora ai primordi. Che succederà fra un mese, quando hacker e trafficanti avranno avuto il tempo per organizzarsi adeguatamente? Un 15%-20% di certificazioni false viene a falsare completamente il sistema, rendendolo ancora meno significativo.

Appare curioso che chi vorrebbe la legalizzazione delle droghe leggere, con la scusa di cancellare un mercato illegale, ne abbia poi creato uno molto più semplice da gestire, che non ha neppure bisogno di complesse transazioni internazionali. Evidentemente però per queste persone si tratta di casi diversi.

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal