attualita' posted by

Il “Freedom Convoy” arriva a Ottawa e Trudeau si nasconde. Comunque per i media “Ha stato Putin”

Il più grande convoglio di camion del mondo è arrivato nella capitale del Canada, Ottawa, nella tarda notte di venerdì e continuerà ancora oggi a organizzare una protesta contro i mandati di vaccinazione transfrontaliera del primo ministro Justin Trudeau .

Il Servizio di protezione parlamentare prevede fino a 10.000 manifestanti questo fine settimana a Ottawa, ma questa cifra potrebbe essere significativamente più alta. Ieri erano stati contati  50.000 camion in un convoglio lungo 70 km (43,5 miglia) sono diretti verso la capitale.

Secondo il Guinness dei primati, il Freedom Convoy è “la più grande parata di camion” mai vista al mondo.

“È lungo 70 km (43,5 miglia)”, afferma il portavoce di Freedom Convoy 2022 Benjamin Dichter al Toronto Sun. “Ho visto le riprese di un aereo. È impressionante”.

Il convoglio di camionisti è arrivato nella capitale nelle ultime 12 ore. Altre ondate del convoglio arriveranno nel tardo pomeriggio.

Il cosiddetto “Freedom Convoy” – proveniente da tutti gli angoli del Canada e persino dagli Stati Uniti, ha viaggiato per tutta la settimana e sta guidando l’accusa in una massiccia manifestazione contro il superamento del governo. I camionisti di tutto il mondo si stanno unendo e organizzando proteste per conto proprio. 

Ecco come i camion si sono disposti attorno al Parlamento canadese, occupando tutto il centor città.

Come riporta Enrico Trigoso a The Epoch Times, Brian Von D, l’organizzatore di “Convoy to DC 2022” ha annunciato che “uniranno le forze” per cavalcare dalla California a Washington, aggiungendo che “l’America è la prossima”.

“Mentre [il convoglio canadese] si è spostato da ovest a est, [i camionisti americani] sono entrati in questo convoglio, ed è nata una cosa assolutamente enorme. È conosciuto in tutto il mondo, è il più grande finora”, ha detto in un video live su Facebook.

“Siamo stanchi degli obblighi vaccinali, siamo stanchi con un governo che ci dice cosa fare, continueremo e seguiremo proprio come il resto del mondo queste proteste dei camionisti, e saranno legali al 100%, si atterranno dalla legge”.

Il primo ministro Justin Trudeau aveva definito il convoglio come un gruppo marginale che non rappresenta i canadesi. Ora pare abbia cambiato idea e ha lasciato Ottawa con la sua famiglia. Eppure la protesta è stata ed è completamente e assolutamente pacifica. La CBC canadesi, non trovando altra giustificazione accettabile al Primo Ministro parla ora di “Attori Russi” che hanno sobillato la rivolta. Insomma alla fine, come il solito, “Ha stato Putin”. Del resto avete mai visto un media mainstream che cerchi la verità?


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal