attualita' posted by

Il “Cetriolo” di Bonaccini colpisce i sanitari. Tagli alle buste paga per gli “Eroi”

 

Eroi eroi, ma vi pago di meno. Questo è il nuovo motto del governatore dell’Emilia Romagna Bonaccini che “Cetriolizza” i lavoratori del settore sanitario con tagli dai 100 ai 300 euro, secondo quanto denunciato dai sindacati del settore.

Che cosa è successo? Nel cuore della crisi Covid-19 la regione Emilia Romagna è corsa ad assumere il personale per rafforzare l’offerta, ma questo ha significato anche più persone da pagare. Peccato che si siano incrociati due fatti che in buon Bonaccini non ha previsto, evidentemente:

  • più persone significa più stipendi, quindi uno stanziamento maggiore da parte della Regione per il loro pagamento;
  • la Regione ha un vincolo di bilancio relativo alle spese sanitarie, ma questo, in teoria, doveva essere superato con dei trasferimenti da parte dello stato;
  • Lo Stato però, nonostante le promesse del governo Conte, non ha stanziato un emerito nulla.

Quindi il governo Conte si è dimenticato, diciamo così, di dare le disponibilità finanziarie alla Regione. Quindi, dato che per il patto di stabilità, non si potrebbe stanziare più soldi per la sanità, l’unica soluzione è… tagliare le paghe individuali. Quindi ridurre gli stipendi per tutti.

Una situazione geniale, secondo la tattica degli antichi monasteri: più sono i frati più si allunga la minestra. Eppure sarebbe stato possibile evitare tutto questo:

a) se il governo precedente avesse stanziato veramente i necessari denari per pagare gli stipendi, invece di spendere solo tante parole;

c) se Bonaccini avesse previsto questo inconveniente misterioso poteva predisporre, almeno in via temporanea, le necessarie coperture. Certo sarebbe stato IMPOSSIBILE per un’amministrazione regionale prevedere che, se si assume più personale, devi stanziare di più di paghe….

Magari si potrebbero trovare le risorse, facendo pagare ai centri sociali un affitto per i locali occupati, o dando una revisione alle finte partecipate fatte solo per assumente gente aggirando gli appalti pubblici. Magari si sarebbe potuto prevedere che qualcosa poteva andare storto, ma era troppo difficile. Quindi alla fine a pagare saranno gli infermieri e medici “Eroi”, ma solo a parole.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal