attualita' posted by

Ich bin ein Griecher. Tsipras potrà disinnescare questa Europa contraria allo spirito solidaristico del Trattato di Roma?

Riprendo nel titolo una massima storica, ripresa letteralmente* da un interessante articolo del Fatto Quotidiano di quasi tre anni fa facendo il verso ad un grande della storia. Mi fa una certa sensazione supportare un partito di estrema sinistra, questo significa che non mi si potrà tacciare di fallace pragmatismo, della serie l’importante è l’obiettivo e probabilmente il fine giustifica anche i mezzi, come un maestro italiano ha insegnato al mondo (ben inteso, lo scopo oggi è disinnescare questa Europa austera contraria allo spirito solidaristico del Trattato di Roma ed a vantaggio solo tedesco).

A valle delle elezioni in Grecia, in attesa delle exit poll, bene dare alcune indicazioni su come leggere gli eventi: prima di tutto in queste ultime settimane la stampa ha sistematicamente sottostimato le differenze nelle preferenze elleniche tra l’anti-euro Tsipras e il pro-troika e pro-Europa tedesca Samaras, oggi vediamo invece che ci sono anche 10 punti percentuali tra le due coalizioni (personalmente temo che alla fine, in qualche modo […], i 151 seggi per Tsipras non si materializzeranno, vedasi la chiusura dell’intervento).

Secondo, i mercati temono la maggioranza assoluta di Tsipras mentre festeggeranno la semplice maggioranza relativa. Ergo, vedremo prima di tutto se ci saranno i fatidici 151 seggi per Tsipras e poi, stile Italia, quante saranno le defezioni nel suo partito – magari a forza di milionate di euro – per non far si che la Grecia diventi la scintilla che possa (giustamente) disintegrare la moneta unica e l’effimera ricchezza tedesca (effimera perchè il paese di Goethe non ha ricchezze reali dipendendo dalle materie prime e dalla domanda entrambe straniere per i propri prodotti…).

Ma la cosa che più fa pensare è che il responsabile difesa del partito di Tsipras si sia affrettato a valle delle prime exit poll – notizia di alcuni minuti fa –  a chiamare il capo delle forze armate e della polizia per “tranquillizzarli”….

Vedremo, se 151 saranno da domani si inizierà a ballare…**

Mitt Dolcino

_____________________

** Altrimenti finirà come in Italia post 2011, con maggioranze variabili e non incisive….

* http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/02/05/griechischer/189205/      – ho riportato integralmente il titolo dell’articlo del Fatto Quotidiano, incluso l’errore grammaticale, in quanto ritengo che nell’articolo originario di Gawronski si volesse fare un’associazione con lo storico messaggio di JFK “Ich bin ein Berliner”

4

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog