attualita' posted by

I VERI MOTIVI DELLA CRISI ECONOMICA DI FINE 2018

I veri motivi della crisi economica di fine 2018 sono fondamentalmente 2:

1) l’azione dell’opposizione al governo, data dalle grandi banche italiane;

2) Basilea3.

Il primo dei due motivi è rappresentato dalla contrazione del credito all’economia (stimato in circa 40 miliardi di euro a settembre 2019.

Già ve ne avevo parlato qui:

IL PARTITO DELLE BANCHE ALLA BASE DELLA CRISI ECONOMICA 2018/2019

È noto, se i castelletti bancari vengono chiusi circola meno denaro e, quindi, si contrae il Pil del paese.

Il secondo dei motivi è rappresentato dall’esigenza delle aziende di pulire i bilanci di fine anno per Basilea3.

Le banche considerano le scorte una sorta di spugna che assorbe liquidità e non le amano, sono considerate in modo negativo.  Come tale, in linea di massima, le aziende a dicembre azzerano le rimanenze riducendo la produzione, non confermando i dipendenti contrattisti.

Di tal guisa, la produzione industriale necessariamente crolla.

Ecco quanto avvenuto.

Non ci credete?

Guardate che bello scivolo per piscina:

#TrustMe.

Da Gennaio gli uffici acquisti sono in fermento:

http://www.finanzaonline.com/notizie/italia-piccola-svolta-del-pmi-servizi-risale-a-sorpresa-sopra-muro-50-punti

mentre la produzione industriale, dopo 4 mesi di crollo, si sta riprendendo e si normalizza.

Essa scorre in modo programmato, non caotico come avvenne nei primi 7 mesi del 2018, ciò poichè si è ancora in attesa delle novità sui mercati.

Da luglio in poi si scatenerà il finimondo!

….il massimo del caos lo si avrà nel quarto trimestre 2019 quando i mercati avranno nuovi prodotti da assorbire e immettere nei luoghi do vendita (politica offertista).

Ad maiora.

Ps: non ascoltate i Tg e non leggete i giornali, non sono affatto in grado di spiegare i fatti. Fanno solo propaganda secondo quanto ordina loro il boss.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog