attualita' posted by

I migliori ed i peggiori passaporti al mondo

Ora siamo tutti chiusi in casa ad attendere il prossimo DPCM, ma non sarà sempre così. Prima o poi potremo ricominciare a viaggiare, ed a quel punto saranno importanti i documenti. Ci sono passaporti che non permettono di ciaggiare, se non dopo aver compilato scartoffie, cartacee o online, per avere il famoso “Visto”, cioè il permesso di accedere ad un altro paese. Ci sono invece passaporti che non hanno questo problema e permettono di viaggiare senza grosse trafile burocratiche.

Questo diventerà ancora più importante dopo il covid, quando probabilmente verranno richieste anche delle informazioni e tutele di carattere Sanitario.

Quindi, quali sono i passaporti più potenti del mondo ?

Ecco la lista dei migliori, secondo Henley passport Index:

Le nazioni dell’Estremo Oriente, Corea e Giappone, sono le migliori per quanto riguarda la capacità di viaggiare, ma anche il nostro non si piazza male. Del resto è una questione di reciprocità: se lasciamo ai turisti la possibilità di visitare l’Italia senza visti, noi otteniamo lo stesso diritto nei confronti dei loro paesi.

Come è invece composta la coda della classifica?

Con questi passaporti non si va da nessuna parte. Ed ora… auguriamo tutti buon viaggio


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito