attualita' posted by

I “Debiti non coperti” degli US sono 5 volte il debito pubblico. Gudlach Vs Biden

 

Jeffrey Gudlach, uno degli uomini d’affari più influenti degli USA e fondatore di DoubleLine Investment si butta a testa bassa contro la politica economica di Biden che renderebbe i cittadini schiavi dei contributi pubblici e renderebbe lo stato debitore in una misura mai vista prima nella storia e, soprattutto, a un  livello non redimibile, neanche potenzialmente.

Si calcola che, a furia di aiuti per il Covid-19, che avrebbero dovuto essere temporanei, ma sono ormai di medio periodo, e maggiori aiuti ai disoccupati il 31,2% dei redditi degli americani dipenda da fondi pubblici distribuiti:

quindi abbiamo una fetta di popolazione sempre più parassitaria rispetto allo stato, il tutto in un momento in cui, paradossalmente, la domanda di forza lavoro è in crescita. Tutto questo viene finanziato con deficit federali sempre crescenti, con la previsione che possa giungere, nel breve periodo al 19,5% del PIL USA

 

Quindi il Bilancio Federale è esploso e cresciuto a 7500 miliardi di dollari, con un incremento trimestrale di 375 miliardi di dollari. L’economia Usa è sempre più dipendente, in generale, dalla spesa pubblica che è esplosa dopo il Covid19.

 

In teoria un bilancio in crescit può sempre essere contratto, ma per farlo è necessario un momento di crescita estremamente forte, altrimenti si rischia di andare in recessione. Non c’è una crescita simile in vista. La crescita degli aiuti e della spesa pubblica a questi livelli, secondo Gudlach, non è reversibile.

I “Debiti non coperti” sono pari a 163000 miliardi di dollari, pari al 775% del PIL  USA, ben oltre il debito pubblico attuale degli Usa. Secondo Gudlach questa forma di MMT strisciante condotta dal governo Biden e dalla FED.

Gudlach è economicamente un conservatore, ma non è uno stupido. Fu uno dei pochi a prevedere il disastro dei debiti subprime, a cui è ben sopravvissuto. Se suona l’allarme c’è un motivo. Le sue osservazioni non solo banali e dovrebbero essere prese in considerazione, se non altro per moderare alcuni eccessi che, effettivamente, si stanno presentando oltre oceano.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal