attualita' posted by

“Honestahhhhhh”: Gualtieri rivuole il Boiardo cacciato per gli scandali

 

 

Pare che tutto stia cambiando e che siamo avviati verso una completa restaurazione del passato. Come riporta Il Fatto Quotidiano il neoministro delle Finanze, il piddino Roberto Gualtieri, sta pensando di prendere come Capo di Gabinetto nel ministero l’ex consigliere di Stato Roberto Garofoli .

Di per se non ci sarebbe nulla di strano, se non fosse che Garofoli fu cacciato dal MEF lo scorso novembre a causa di una serie di eventi poco chiari, che potremmo chiamare scandali, risultati durante la sua precedente gestione da Capo di Gabinetto: infatti il dirigente era stato identificato come “La Manina” che aveva aggiunto 84 milioni per la Croce Rossa senza che la mossa fosse stata concordata con il governo o con alcunchè. Da questo avevano preso le mosse delle indagini che avevano coinvolto anche i suoi beni personali: infatti era risultato che poco prima la Croce Rossa aveva messo fine ad un contenzioso su un immobile poi trasformato da Garofoli in un lussuoso Bed and Breakfast. Quindi vi era il sospetto che tutto si fosse trasformato in un Do ut Des: Croce Rossa cessava il contenzioso e la “Manina” correggeva la norma.

All’epoca i Cinque Stelle avevano chiesto la testa di Garofoli, ma ora pare che torni nella sua posizione, più pulito che pria. Oppure, semplicemente, per la sedia si accetta chiunque?

Complimenti al nuovo governo rosso… Honestahh, Honestahh chachacha


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi