attualita' posted by

GRANDE ATTACCO HACKER: ALCUNE NOTIZIE EXTRA

Come sapete dalle news mainstream ieri vi è stato un pesantissimo attacco hacker del tipo “Ransowmware”. Il Ransomware è un programma che vi codifica TUTTI i dati sul PC e quindi vi chiede un riscatto (ransom in inglese) per portvi, teoricamente, accedere d nuovo.

Naturalmente, come nei rapimenti, non esistono certezze che, pagando, si riesca a tornare in possesso dei dati. Il pagamento avviene tramite bitcoin, la criptovaluta per la quale esistono anche alcune forme di “Wallet” anonimo, anche se, in realtà, è meno semplice di quello che pensate.

Questa è stata la diffusione massima.

Il virus non ha ancora cessato il suo effetto. Questa è la sua diffusione attuale.

Si parla di un numero variabile fra i 47 mila e (Kaspersky) e i 51 mila (Avast) computer colpiti. In teoria quindi è un riscatto complessivo per 15 milioni di dollari.

Il virus è la trasformazione di uno dei vari programmi messi a punto dalla NSA per l’intercettazione e lo spionaggio, ETERNALBLUE. Questo programma sfruttava una backdoor di windows per lo spionaggio ed è stato quindi fuso con un ransomware già noto, chiamato WANNACRY creando un supervirus. Questo si è accanito specialmente verso computer di istituzioni pubbliche, come il sistema sanitario inglese e le università italiane….

Bisogna dire che qualche segnale premonitore dell’attacco DEVE esserci stato: ieri Microsoft ha rilasciato un aggiornamento per windows che ha prevenuto un possibile contagio per chiunque avesse gli aggiornamenti automatici attivi. Questo da un lato ha permesso una imitazione notevole dei danni, dall’altro è per lo meno sospetta la tempistica, come se l’azienda di Bill Gates fosse già a conoscenza delle debolezze del sistema.

Molta gente ha pagato ? No, non credo proprio, anzi Bitcoin ha vissuto un cattivo momento in corrispondenza con l’attacco degli hacker, come se non solo nessuno lo avesse comperato, ma anzi la cattiva nomea di “Moneta dei criminali”  avesse danneggiato. Insomma un attacco pesante, ma dimostrativo.

Grazie

Seleziona lista (o più di una):


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog