grafico posted by

Grafico della quota di crescita di Reddito tra 1975 e 2007 finita all’1% della popolazione ricca in 12 paesi

Interessante grafico da OECD [pdf]. Dal 1975 fino alla crisi, il percentile superiore e’ riuscito a “catturare” una grande frazione della crescita dei redditi pre-tasse, specialmente nei paesi di lingua inglese: circa il 47% della crescita totale è andato al top 1% nel Regno Uniti, il 37% in Canada e superiore al 20% in Australia e nel Regno Unito. Al contrario, nei paesi nordici, ma anche in Francia, Italia, Portogallo e Spagna è stato il fondo il 99% della popolazione che ha beneficiato di più della crescita, che ha ricevuto circa il 90% dell’aumento totale ante imposte tra il 1975 e il 2007 .

Circa l’80% della crescita complessiva del reddito è stato catturato dalla top 10% negli Stati Uniti, e circa due terzi in Canada. In Australia e nel Regno Unito, il 10% ha beneficiato di circa la metà della crescita del reddito. La crescita del reddito è stata condivisa più equamente in altri paesi OCSE per i quali sono disponibili i dati, ma in tutti i casi la parte superiore della distribuzione ha beneficiato di una crescita proporzionalmente maggiore rispetto al resto della popolazione.

 income-growth

GPG

1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog