attualita' posted by

Gli aumenti dei tassi FED 2019 sono meno probabili

 

 

Fino ai primi di gennaio il mercato riteneva che la FED avrebbe comunque proseguito la propria politica di aumento dei tassi di interesse anche nel 2019 , seppur molto ammorbidita rispetto a quanto previsto sino allo scorso settembre. Ancora a gennaio GS dava per probabili due scalini di aumento nel 2019. Quali sono le condizioni ora che sconta il mercato , dopo i pessimi dati sulle vendite retail e la riduzione del PIL atteso?

Prima di tutto notiamo che i tassi di interesse sui titoli di stato USA sono rimasti molto bassi. Se il mercato si attendesse un aumento degli interessi FED avrebbe trasmesso queste attese sul vaore dei titoli stesso e quindi sui rendimenti, come avveniva fino a novembre. Se il mercato mantiene i tassi molto bassi è perchè non si attende un aumento, anzi allo stato attuale si attende una diminuzione.

Tra l’altro recentemente alcune blue chip sono riuscite a collocare senza problemi  a tassi relativamente bassi dei grossi interessi: AT&T e Boeing hanno venduto titoli obbligazionari per 6,5 miliardi di dollari lo scorso mercoledì e giovedì Altria Group ne ha collocati 11,5 miliardi

Tutto questo sembra indicare che i tassi di interesse non dovrebbero cambiare durante il 2029, come indica questo grafico che mostra i cambiamenti impliciti attesi nei tassi di interesse della FED:

Allo stato attuale appare che i danni attesi da un possibile aumento dei tassi di interesse sia troppo elevato, molto superiore rispetto a quello di una possibile, e per ora lontana, fiammata di carattere inflazionistico. Allo stato attuale il mercato non solo sconta la mancanzo di un aumento, ma  il tasso implicito addirittura vede un possibile calo.

Sicuramente fare delle previsioni ora è azzardato, perchè tutto dipenderà dall’andamento della crescita e dell’inflazione nei prossimi mesi. Per ora non ci si attende niente di buono, ma le aspettative sono cambiate in pochi mesi, e possono ancora cambiare.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi