attualita' posted by

GLI AMERICANI SI PREOCCUPANO SEMPRE DI PIU’ DELLA SOPRAVVIVENZA BASILARE

Una ricerca Gallup  ci permette di trasmette una visione diversa dell'”America Felix”, almeno economicamente (questa volta Trump non c’entra), con una situazione di grande preoccupazione

Secondo la ricerca il 67% degli americani con redditi annui sotto i 30 mila euro è preoccupato per il cibo e per la casa, cioè per i bisogni basilari dell’uomo.  

Si tratta di una crescita molto sensibile, dal 51-52% del 2001-2004 ed il 56% del 2005-2007. Insomma la crisi è passata, ma gli americani sono sempre più preoccupati di cadere nella povertà assoluta.

Il problema economico è semplice ed essenziale: le Banche Centrali hanno implementato una politica che ha condotto ad un aumento dei valori degli assents, delle attività finanziarie e di quelle reali. Si è fatto di tutto per salvare il mercato immobiliare, si sono create anche piccole bolle in altri bei reali, come le auto da collezione, ma chi non ha beni non ha avuto nessun beneficio della politica economica del governo Obama o dalla politica monetaria della FED.

Per le persone con reddito sotto i 30 mila dollari le preoccupazioni principali sono, nell’ordine:

  1. fame-perdere la casa
  2. crimine e violenza
  3. la salute
  4. l’uso di droga
  5. la previdenza sociale (pensioni)
  6. l’economia.

Le preoccupazione per i più ricchi (oltre 75.000 dollari di reddito annuo) sono invece, in ordine:

  1. la salute
  2. il deficit statale
  3. l’economia
  4. la previdenza sociale
  5. l’ambiente
  6. le questioni razziali
  7. la fame e la perdita della casa.

Anche in America i poveri han paura di non mangiare e di non avere un tetto. I ricchi hanno come preoccupazione “Il Deficit Statale”…..

Grazie

Seleziona lista (o più di una):

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog