politica posted by

Giornalista.

Ciò che si nasconde sotto la generica parola “giornalista” è alla base di molta confusione. Sono definiti giornalisti anche coloro che sono informatori, divulgatori, opinionisti, commentatori, presentatori, ecc. Personalmente ritengo valida la definizione di Horacio Verbitsky “Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda”.
Quindi colui che si definisce giornalista, ma non fa altro che prendere una notizia che gli è stata confezionata da altri e diffonderla, non è un giornalista è un informatore o un disinformatore qual’ora diffonda menzogne.
Colui che esprime la propria opinione a latere di una notizia per rafforzarla cammina sul filo. Dipende dalla notizia data, se gli è stata fornita e la conferma con la propria opinione senza un reale controllo dell’origine della notizia non fa giornalismo, ma come diceva Verbitsky fa propaganda, spesso accompagnata da piaggeria.
Colui che in un dibattito televisivo influenza la discussione spostandola, interrompendola, infilandoci opinioni personali spesso risolutive in un senso non è un giornalista è “il” presentatore della piaggeria dato che lo fa sempre caldeggiando una “parte” e mai restando neutro, ma soprattutto sfruttando il “suo potere” all’interno della trasmissione stessa.
Colui che invece che intervistare si fa intervistare non è più un giornalista, ma un opinionista che però si crogiola della veste di giornalista falsando il senso stesso del “mestiere”.
Distinguere un vero giornalista da farisei è diventato difficile oggi dato che buona parte dell’informazione consiste nell’istruire le persone a ragionare in un ben determinato modo.
Dei “giornalisti” che tutti i giorni guardate nelle varie trasmissioni o leggete sui giornali, quanti secondo voi si comportano da veri giornalisti cercando, verificando ed esponendo una notizia indipendentemente se colpisce una parte o l’altra o entrambe?
Quanti portano un’informazione indipendente?
Quanti lavorano coscienziosamente secondo il vero ruolo che la professione impone?
Oggi come oggi secondo me si contano sulle dita e la diretta conseguenza è che tutti noi rischiamo di credere in ciò che non ha realtà alle spalle o addirittura è una vera e propria menzogna.

Jacopo Cioni www.florencity.it

 

Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


1 Comment

  • […] ☛ scenarieconomici.it Tratto da: ☛ florencity.it Per leggere altro torna in ☛ prima […]

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog