attualita' posted by

GERMANIA: SALTA IN TURINGIA IL CORDONE SANITARIO ANTI AFD. Eletto liberale con i voti di CDU e AfD

Piccolo grande stravolgimento politico in Germania: in Turingia salta la maggioranza rosso-rosso-verde e viene eletto un nuovo presidente liberale con i voti anche di Cdu e AfD.

Thomas Kemmerich della FDP sostituisce Bodo Ramelow dell’estrema sinistra dei Linke. In questa piccola regione dell’ex Germania Est le ultime elezioni avevano visto una situazione di stallo in cui nessun governo sarebbe stato possibile, se non con la partecipazione di una delle due forze più estremi dello schieramento , cioè la sinistra di die Linke o i sovranisti di AfD. La CDU, uscita sconfitta, sembrava destinata ad appoggiare esternamente un governo di sinistra estrema, ma nel parlamento regionale è finita diversamente. In una prima quotazione il candidato di sinistra è stato bocciato, quindi, alla terza votazione, Alternative Fur Deutschland ha fatto confluire i propri voti sul candidato liberale insieme alla CDU.

La mossa ha fatto infuriare il presidente del Partito, Ann Kramp-Karrenbauer, che ha intimato ai dirigenti locali del partito di non collaborare con il nuovo presidente, chiedendo nuove elezioni locali. Bisogna però dire che la sua posizione non è particolarmente forte né apprezzata: molti nella CDU. si chiedono come sarebbe possibile collaborare con la sinistra estrema e con i verbi, ripudiando le proprie radici moderate e borghesi. La scelta di isolare Alternative Fur Deutschland se nel breve tempo né sterilizza i voti, nel medio lungo termine viene ad esaltarne la coerenza contrapposta alle incertezze dei democristiani. Inoltre la figura di AKK non appare forte in questo momento. Un politico più raffinato ed accorto lascerebbe che il partito sovranista si sporcarsi le mani nel governo, ammorbidendo la propria purezza.

Di buono c’è che l’estremista europeista Guy Verhofstadt, un politico che fa apparire Torquemada  un moderato parroco spagnolo, è andato su tutte le furie

Che stia tremando?


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus

Seguici:

RSS Feed