attualita' posted by

GERMANIA E FRANCIA: DISASTRO PIU’ DISASTRO. Pessimi dati industriali e bocciata la fusione Alstom-Siemens

 

 

Giornata pessima per l’asse franco tedesco. La commissione europea ha bocciato la richiesta di fusione fra la società francese Alstom e quella tedesca Siemens, mirante a costituire un colosso europeo nel settore delle costruzioni ferroviarie ed in generale delle infrastrutture. La commissaria alla concorrenza Magrethe Vestager ha bocciato la proposta di fusione accampando che questo potrebbe portare a turbative nel mercato delle forniture ferroviarie europee, creando una concentrazione eccessiva e quindi una turbativa alla concorrenza. La proposta di fusione era stata fatta dopo che in Cina era avvenuta una fusione fra due colossi parastatali nel settore. La notizia è sata presa con rabbia a Parigi e Berlino, i cui ministri competenti hanno preannunciato dei ricorsi, mentre  i sindacati dei lavoratori dell aziende sono stati molto più positivi perchè non si assisterà a tagli ai posti di lavoro che la fusione avrebbe potuto proporre. Ora Francia e Germania vorrebbero una riforma dei criteri con cui vengono giudicate queste operazioni.

Intanto pessime informazione per gli ordini dell’industria tedesca che segnano un -1,6% contro il +0,3% atteso dagli analisti.

Allo stesso modo un pessimo risultato si è visto per i NUOVI ORDINI (non quelli complessivi, come per l’industria tedesca) per l’industria francese:

Nel aso di Parigi abbiamo il settimo mese successivo di calo negli ordini, con quattro mesi successivi di cali importanti, a due cifre.

La situazione industriale europea si fa sempre più complicata, sempre più difficile da gestire, con incroci di interessi in un quadro francamente non ottimistico. Purtroppo gli strumenti di gestione comunitari si mostrano sempre più inadeguati a guidare la crescita del continente.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi