Euro crisis posted by

GEOPOLITICA: LA RADICE DEL FALLIMENTO DI TSIPRAS

Se sino a pochi giorni fa pensavo che Renzi era il più colossale idiota apparso sul pianeta “politica”, qualche giorno fa mi sono reso conto di aver sbagliato, qualcuno di peggio c’è: ZIPRAS!

Come si fa a presentarsi al tavolo delle trattative con il Comitato di Creditori, alzare la voce, sollevare dietro se il popolo intero e non pensare che questi te la faranno pagare. Accade normalmente nel mondo del lavoro, figurarsi quando invece di poche centinaia di migliaia di euro in gioco vi sono miliardi e miliardi di euro o dollaroni.

Che fosse ben più ingenuo del SALSICCIAIO (al quale è bastato chiudersi un paio di ore con Mario Draghi in camera caritatis per cambiare atteggiamento su tutto…..ma proprio tutto….) lo si comprende dall’ingenuità di simili tweet:

tsipras

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La sua idea di un’Europa che gli avrebbe condonato il debito e chiesto a viva voce di fare le cose che ama il popolo si sarebbe sicuramente scontrata con l’intransigenza tedesca che, qualora avesse mostrato al mondo che è possibile condonare il debito, avrebbe aperto una strada pericolosa che anche ITALIA, SPAGNA e PORTOGALLO avrebbero voluto percorrere. Ma soprattutto avrebbe, in ogni dove, dato una forte spinta a GOVERNI POPULISTI in luogo di quelli della SERIETA’ E DELLA RESPONSABILITA’ (al posto dei dementi in pratica)!

In questo quadro, di una Germania intransigente sui crediti e sull’equilibrio di bilancio, si inseriscono Draghi e gli USA che, per questioni differenti, hanno tutto l’interesse che l’Euro rimanga in piedi e che la Grecia non esca dall’Euro:

1) protezione del dollaro dalla speculazione mondiale grazie ad un euro debole;

2) impedimento a Putin di “Cubaizzare” la Grecia rivoltandola contro la Nato.

La “Grexit” metterebbe in discussione l’euro e spingerebbe gli ellenici tra le braccia dei Russi e dei Cinesi grazie al loro nuovo fondo monetario (dei Brics). La fine dell’Euro farebbe venir meno una monetona (debole) che in qualche modo sta facendo passare in secondo piano il rischio di scomparsa del dollaro quale moneta per gli scambi mondiali.

Ecco perché Tsipras ha fallito. Vuole fisicamente continuare a vivere? Non può esporre gli USA a tali rischi di sopravvivenza, altrimenti ci pensa il Senatore Mc Cain:

geopolitca

Maurizio Gustinicchi

A

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog