attualita' posted by

FRANCIA A CAPODANNO: AUTO IN FIAMME E MEGA-RAVE IRREGOLARI

 

 

 

Il Capodanno in Francia non è stato calmo e controllato come avrebbe voluto Macron, anzi è stata illuminata dai fuochi di auto in fiamme e dalla musica di alcuni grossi, anzi in un caso sicuramente grandissimi, rave party.

Iniziamo a vedere come molti giovani delle banlieu abbiano pensato di illuminare l’anno nuovo con dei “Gioiosi” roghi d’auto:

  • per primo Angers, dove almeno 41auto

  • A Strasburgo, dove questi fenomeni di combustione sono abbastanza frequenti, sono bruciate almeno 50 auto, ma altre fonti parlano di numeri molto superiori

  • In Bretagna, a Lieron, , si è tenuto un grande rave party con oltre 2000 giovani partecipanti. La polizia ha provato ad intervenire, venendo respinta, bersagliata anche con fuochi d’artificio e h avuto una volante bruciata. Alla fine il party è andato avanti e la polizia si è limitata a formare un cordone per impedire che si aggiungessero altre persone

Un party simile, anche se con numeri molto inferiori, si è tenuto a Marsiglia e anche in questo caso la polizia si è tenuta alla larga e, pur controllando gli eventi, ha evitato d’intervenire.

Si esce da un anno durissimo per l’ordine pubblico e l’esasperazione sta cogliendo la Francia, con l Polizia che è al limite delle proprie possibilità. Ormai gli interventi sono selettivi, anche quando vi sono danni importati ai beni privati.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal