attualita' posted by

Esplode la navetta SpaceX (video). Ci vorrà ancora un po’ prima che gli USA portino un uomo nello spazio…..

Il programma spaziale privato SpaceX , su cui la NASA contava per riprendere l’invio del personale sulla stazione spazia internazionale ISS dopo la messa in soffitta dello Space Shuttle, ha avuto una brusca ed inattesa fermata con l’esplosione della navicella Dragon durante un test.

 

L’esplosione è stata vista da grande distanza anche se SpaceX parla di “Evento anomalo”, un gentile eufemismo per un’esplosione vista a distanza che, per fortuna, ha visto i detriti chimici portati verso il mare e non verso le persone…

L’esplosione è stata causata dai booster SuperDraco, razzi da azionare in emergenza per portare il salvo l’equipaggio in caso di problemi ai motori principali. Di per se i razzi, utilizzati già diverse volte, sembrano sicuri, l’esplosione è accaduta un decimo di secondo prima della loro accensione.

Comunque questo significa che numerosi test e simulazioni dovranno essere ripetute prima che un uomo possa esservi trasportato sopra, anche se questo non fermerà i lanci delle navicelle automatiche di rifornimento, una delle quali sarà lanciata proprio nei prossimi giorni per rifornire la ISS. Gli ingegneri sottolineano  che è normale ripetere questi test quando qualcosa va storto, ed i test si fanno perchè qualcosa può saltare per aria, ma questo è un bel colpo per le ambizioni americane di tornare nello spazio. Ancora per un bel po’ ci si dovrà affidare alle russe Soyuz

Oppure attendere l’evoluzione del progetto Boeain, lo Starliner, in corso di realizzazione.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi