attualita' posted by

ELEZIONI REGIONALI IN VAL D’AOSTA. INCREMENTO RELATIVO DELLA LEGA, FINE DEL CDX, PD SOTTO IL 6%

 

 

Cari amici,

con il 90% dei voti spogliati possiamo anche fornire alcuni dati (Da confermare) sulle elezioni in VAl D’Aosta. Si tratta di una regione anomala per la presenza di liste autonomiste, in cui anche la tradizionale Union Valdotaine si è spezzata in due, ma , confrontando i dati con quelli delle recenti politiche, qualche indicazione si può ottenere.

Prima di tutto i numeri:

Primo partito l’Union Valdotaine, seguito da Lega e da Area Civica, quindi Movimento 5 Stelle , Union Valdotaine Progressiste (nata da una costola della UV) . Gli ultimi tre partiti sono praticamente alla pari, per cui la corsa potrebbe finire con un posto in più o in meno, quindi i movimenti locali Impegno Civico ed Alpe. Mouv’ dovrebbe prendre un seggio.  Sotto il 6% , quindi con rischio di  non avere rappresentati in Consiglio Regionale, PD e l’unione fra Forza Italia e Fratelli d’Italia. La Lega torna in consiglio regionale dopo 20 anni di assenza.

I dati alle politiche camera di giugno, confrontabili, davano

  • M5s 24,1%
  • Centrodestra 8,93%
  • Lega 17,45%
  • Listone PD+UV 17,45%

In una situazione in cui le liste locali prendono il 63% dei voti la Lega mantiene la sua posizione. M5s Dimezza i voti, ma è sempre stato debole alle elezioni locali nel Nord. L'”Effetto Berlusconi” non c’è stato in Val d’Aosta, o se c’è stato ha lavorato all’opposto. Si tratta di un esperimento interessante perchè qui la Lega era scorporata dal CDX, per cui il dato è leggibile in modo puro. Senza Lega il CDX va in soffitta , letteralmente, e riduce drasticamente il suo peso, per cui, se vuole continuare a contare in qualche modo, non può rompere i legami.  Il PD è più complesso da considerare, visto che alle politiche ha corso con la UV che poi si è pure spaccata. Diciamo che sicuramente non è cresciuto ed i suoi voti sono stati assorbiti dagli autonomisti. Ora per l’elezione del presidente si dovrà ricorrere ad una coalizione.

Insomma una debacle per tutti i nazionali, tranne la Lega. Chissà se a Roma qualcuno ha capito l’antifona…..


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog