attualita' posted by

Ecco a voi il robot che raccoglie la frutta h24. Che faranno gli immigrati a bassa qualifica?

 

Quello che potete vedere nelle immagini e nel video qui allegati è l’ultimo prodotto della Tevel aerobotics, un’azienda israeliana che sta da tempo sviluppando le tecnologie robotiche nel settore agricolo.

Il risultato del progetto, che è stato ampiamente finanziato con decine di milioni di dollari e che conta già potenziali clienti dall’Australia all’Estremo Oriente, è quello di poter fornire una tecnologia utilizzabile praticamente per raccogliere , 24 ore al giorno, la frutta esattamente nel momento in cui viene stabilito che sia matura, senza la partecipazione di forza lavoro umana, se non nelle fasi d’impostazione. Questo Robot ha vinto il premio come Best Field Robot Concept 2020 e prosegue sulla via del “Precision farming”, in cui la AI e la robotica permettono di ridurre al minimo i costi e l’utilizzo di pesticidi con la tecnologia. Ecco un video su come funziona

Secondo i suoi realizzatori il Robot, con il sistema di raccolta, sarà noleggiato ai vari produttori nella stagione della raccolta, ma , come è avvenuto per gli altri macchinari, è solo questione di tempo  prima che la soluzione sia alla portata delle tasche di tutte le aziende.

Una delle affermazioni classiche dell sinistra ZTL, quella dei vari Gassman etc, è che abbiamo bisogno di immigrati perché altrimenti “Chi raccoglierebbe i nostri pomodori”. La risposta è semplice: le macchine. Anzi il fatto d’incentivare un’immigrazione di persone non qualificate viene a porre le basi di una crisi sociale ed economica colossale: che faremo quando  AI e robotica avranno spiazzato i lavori non qualificati? Però Gassman non si pone questa domanda…


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal