attualita' posted by

DRAGONI: la “Tempistica perfetta” dei 600 euro. Non si parla del SURE e delle cose importanti

Intervento a RPL di fabio Dragoni che, con grande coraggio , va controcorrente e pone in evidenza l’assurdità della “Caccia all’untore” scoppiata con il la ricerca dei cinque poveracci che, pur essendo deputati, hanno chiesto il bonus dei 600 euro che potevano, legittimamente, chiedere. Una situazione ridicola, anche perchè 3000 euro sono il centro della politica attuale, e con una tempistica sospetta: infatti anche se Tridico sapeva tutto da tempo ha fatto filtrare la notizia solo ora: non sarà per il referendum costituzionale sulla riduzione dei deputati e sul fatto che, magari, i sondaggi non vanno come vuole. Tanto più che Claudio Borghi ha pubblicato la sua busta paga online mostrando come un deputato viene a guadagnare 10 mila euro lordi che si riducono a soli 4500 netti !! Se lo stipendio sono i soldi dei miserabili e degli incapaci allora tagliamoli, ma dovrebbero invece essere il premio agli uomini migliori.

Intanto però il governo ha fatto passare il SURE con un inganno, facendo vedere che ha chiesto 28,5 miliardi, ma senza considerare che:

  • intanto i 100 miliardi del fondo sono da dividere per tutta la UE, quindi difficile ce ne diano 28,5;
  • intanto ne daranno 10 miliardi per anno, non oltre;
  • intanto è solo un debito.

quindi si parla di questione settentrionale, che è una questione di TASSE. Bisogna pagare non con il saldo-acconto, ma a saldo.

Buon ascolto e ringraziano Inriverente


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed