attualita' posted by

DOVE E’ FINITO IL METODO SCIENTIFICO? ASFALTATO DALLA DIFESA DEL PROFITTO! (di Marco Santero)

 

 

Noi in Italia abbiamo tecnici di livello stellare, come appunto il Prof. Tarro uno dei virologi più importanti del mondo, che da 40 anni combatte contro le baronie della Sanità, contro l’oscurantismo di una classe medica che pensa di possedere dogmi assoluti, che davanti a chi porta dati scientifici che mettono in discussione in parte o in modo forte alcuni di questi dogmi reagisce con la radiazione dall’ordine dei medici e l’attacco mediatico violentissimo.

Con l’arrivo della ministro Grillo,una grande parte dei cittadini italiani sperava in un cambio di marcia e in un’apertura ad un metodo scientifico che approfondisse i dubbi, ad esempio sulle vaccinazioni multiple. Sono invece rimasti sconvolti dalla sua totale supinità al “sistema sanitario” italiano pubblico che sta progressivamente collassando, arrivando a “immettere” medici appena laureati, senza specializzazione, in massa nei pronto soccorsi, con turni massacranti e oltre tutto con stipendi infimi rispetto alle enormi responsabilità , con elevatissimi rischi di errori a causa della evidente inesperienza.

Davanti alle analisi sui vaccini portate avanti in modo ufficiale e assolutamente scientifico dall’ORDINE DEI BIOLOGI e presentate nel convegno “VACCINARE IN SICUREZZA” pochi mesi fa e che svelavano problemi molto pesanti la reazione è stata un attacco violento contro l’ORDINE DEI BIOLOGI!

Senza ovviamente voler paragonare la monumentale competenza del prof. Tarro con un giornalista divulgatore scientifico come Panzironi che ha lanciato da anni un attacco violentissimo contro zuccheri e carboidrati insulinici (su cui si basa l’osannata dieta mediterranea) con un metodo contestatissimo, ma supportato da migliaia di studi scientifici che il giornalista con equipe medica a supporto ha pubblicato in un libro a supporto delle sue tesi.

Ieri 30 giugno a Roma c’è stato un mega raduno (circa 5000) di “seguaci” (che in Italia sono circa 500.000) delle teorie di Panzironi che cartelle cliniche alla mano sostengono di avere avuto grande giovamento riscontrato dagli esami clinici, ma anche lui è stato oggetto di un attacco violentissimo senza alcun confronto scientifico sui dati scientifici che lui cita.

Non sono a favore o contro Panzironi, ma i dati scientifici che cita nelle sue scede tecniche sono dati scientifici, quindi la Sanità tradizionale e il ministero deve smontare quelli, non censurare lui (sospeso senza contraddittorio dall’ordine dei giornalisti e multato da tutti gli enti che lo potevano multare, anche lì senza contraddittorio).

Quindi bisogna smettere con i dogmi, perché gli italiani iniziano ad aver paura e timore della Sanità e questo è gravissimo. Bisogna tornare al sacrosanto metodo scientifico che, se emergono dubbi scientifici, sia utilizzato per confrontare i dati e verificarli in modo indipendente.

Quindi cara ministro Grillo, l’avevo vivamente pregata di partecipare al convegno “vaccinare in sicurezza”, ma niente, davanti alle teorie scientifiche che Panzironi cita e usa nel suo metodo lei ha mosso un attacco violentissimo e oscurantistico, come agirebbero dei talebani contro chi osa criticare la loro “teologia dogmatica”.

Tarro: “ALCUNI MEDICI SONO DIVENTATI TROPPO CINICI E MOLTI SONO DIVENTATI I TERMINALI DELLE CASE FARMACEUTICHE” questa frase nel suo libro “10 cose da sapere sui vaccini” e “tutte le cose devono essere date per scontate e TUTTO SI DEVE PIEGARE ALLA RAGION DI STATO” (nel video allegato) è pesante come un macigno verso i protocolli dogmatici che vengono applicati nella Sanità e cura delle malattie e che non ammettono alcun dubbio o critica pena essere messi al rogo mediatico e professionale.

Cara ministro Grillo si faccia garante di un SERIO metodo scientifico in tutti i casi in cui emergano dubbi, perché dubbi e curiosità sono la base della crescita scientifica, Einstein era stato rifiutato da tutti i suoi professori come assistente perché “troppo fantasioso” e ha cambiato la fisica per sempre nel “retrobottega” del ufficio brevetti di Berna, quindi se emergono fatti scientifici supportati da studi seri lei deve indagare NEL ESCLUSIVO INTERESSE DEL PAESE (come da giuramento fatto nel suo insediamento) e quale interesse del paese è più forte della salute privata e pubblica (bene supremo di una comunità )?

Quindi cerchi anche lei di applicare almeno il sano esercizio del “dubbio e curiosità” che sono la vera essenza dell’intelligenza umana.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi