attualita' posted by

Disneyland Shanghai chiude e testa in emergenza 30 mila persone per covid 19!

Domenica 31, Halloween, non è stata una buona nottata per Disneyland Shanghai, uno dei parchi affiliati Disney: a poche ora dal culmine della festa il parco è stato chiuso all’accesso ed è stata impedita l’uscita alle 30 mila persone all’interno, perché una donna che era in visita al parco era risultata positiva a un test covid-19.-

La situazione si è rivelata subito paradossale: alcune attrazioni erano aperte, ma non molta gente aveva voglia di divertirsi, anche perché fra il pubblico si aggiravano numerosissime squadre in tute sanitarie che iniziavano a disporsi per testare 30 mila persone.

Le autorità hanno perfino chiuso la fermata della metro che conduceva al parco, quindi hanno fornito 220 bus per riportare a casa i visitatori. Questi han dovuto fare un test all’uscita, ne dovranno rifare uno dopo 24 ore e quindi autocontrollarsi per altre 12 ore. Se non ci saranno ancora sintomi allora si potrà dire la parola fine all’emergenza.

Recentemente ci sono stati diversi focolai in Cina dovuti alla variante delta, che il governo ha affrontato con lockdown localizzati e con test di massa. Con questi sistema però tenere aperti luoghi d’intrattenimento di massa rischia di essere problematico.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal