Euro crisis posted by

E’ questa l’€uropa che dobbiamo celebrare? Attenti, se l’Italia non esce dall’Euro a partire dal 2018 rischia di fare la stessa fine di Atene

Le celebrazioni per l’anniversario del Trattato di Roma sono iniziate. Tutti a Caput Mundi, felici, a festeggiare. Ma a festeggiare cosa? Dobbiamo per caso celebrare l’esempio del fallimento di questa EU targata Berlino (e con a carro la sempre interessata Parigi)?

La sconfitta EUropea – che la porterà al baratro – si può condensare nel disastro economico e quindi sociale della Grecia di cui all’articolo proposto in calce e nel titolo oltre che nello scandalo dei migranti fatti arrivare in Grecia ed Italia e poi non riallocati in EUropa, contravvenendo agli obblighi asimmetrici di Bruxelles.

Ormai è chiaro e dimostrato: è la stessa Frontex ad andare a prendere i migranti e depositarli nei due paesi citati, poi li lascia lì. Perchè capita questo? Ne ho già scritto, sappiate solo che questo piano è dimostrato parta dal 2011-2012, quando nessuno parlava di migranti. Nessuno tranne le fonti diplomatiche tedesche, che già “presagivamo” tale scenario, forse dovrei dire “piano“. Tutto scritto, tutto dimostrato in tempi non sospetti (vedasi questo articolo, anche le note in calce).

Nulla da stupirsi nemmeno qua, sono almeno 150 anni che tutte le volte che Berlino si arroga il diritto di comandare in Europa succedono disastri inenarrabili in cui le ultime vittime, per una nemesi storica, sono proprio i tedeschi. Ma non prima di aver distrutto mezza EUropa. Anche questa volta non si farà eccezione, attendo solo di sapere quale sarà l’alleato che dovrò supportare questa volta.

Ora, senza perdersi in troppe ciance, vi lascio da leggere l’articolo di cui al titolo, Occhi della Guerra. Sappiate solo che se l’Italia non esce rapidamente dalla moneta unica farà la stessa fine di Atene, solo un po’ più tardi (a partire dal 2018, segnatevelo)

Si, perchè l’obiettivo dell’austerità euroimposta è proprio l’Italia, la gallina ricca ed indifesa, soprattutto ora che gli USA e gli anglosassoni (difensori storici del Belpaese) stanno vacillando sotto il peso delle loro tresche interne in forza di interessi di casta ben rappresentati dalla frangia clintoniana sconfitta alle elezioni ma non (ancora?) nell’amministrazione della cosa pubblica e della finanza manipolata.

Agli Italiani è chiaro tutto questo? E’ chiaro il disastro che li aspetta? Spero di si. Chi scrive ve l’ha spiegato in tutte le salse, da anni, ed ora sinceramente si è anche un po’ stufato visto che il mio presente e futuro (ed anche un po’ del passato, nonostante i natali) non sono nè saranno in Italia.

E’ solo per dovere che vi informo, almeno che non possiate poi dire che non lo sapevate. Ormai non c’è più nulla da provare, è sotto gli occhi di tutti.

Leggete bene l’articolo, almeno saprete cosa vi aspetta. A proposito: la sanità a danno dei vostri vecchi (che sono troppi e troppo ben pagati in termini di pensioni) sarà la prima a dimostrare la veridicità della profezia su quello che dovrà capitare in Italia nei prossimi 2-5 anni, diventare come la Grecia. La conclusione la sapete già. E se non la sapete leggetevi l’articolo proposto, almeno vi portate avanti col lavoro.

Auguri.

MD

Cittadini greci più poveri

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog