attualita' posted by

Diego Fusaro: «Il discorso della Von Der Leyen distrugge l’etica e impoverisce il lavoro»

I diktat della Von Der Leyen nel suo “Stato dell’Unione” vengono a precorrere un futuro veramente triste e, francamente, intriso di una profonda malvagità.

dal punto di vista etico e famigliare si afferma il motto “Love is Love”, equivalente distruttivo del “Business is Business” o “à la guerre comme à la guerre”, per cui tutto è eticamente permesso purchè sia “amore” e , soprattutto venga a distruggere ogni possibile legame istituzionale e familiare. Inoltre la quasi cancelliera europea impone questo diktat ai paesi europei con la forza e violentando i diritti familiari dei singoli stati.

Quindi il cantico del Green Deal dell’economia verde, che comunque è, anzi lo è sempre di più, un’economia ipercapitalista di pochi ricchi contro molti poveri.

Poi l’accenno alle paghe minime: mentre per la Costituzione il lavoro è una questione anche, se non prima di tutto, di dignità della persona, al contrario per l’Unione è solo una merce. Ecco allora il discorso dei salari minimi, che non sono altro che la porta per arrivare al taglio ed all’abbassamento dei salati collettivi.

Buon ascolto


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed