attualita' posted by

CRIPTOVALUTE : OGGI UN PO’ DI CONFUSIONE CON IOTA MENTRE ETHEREUM TIENE

 

Oggi pomeriggio, come dal nulla, compare una nuova  criptovaluta fra le prime 10

Una bella valuta fra i primi 10, con una capitalizzazione di 1,8 miliardi che di genera dal nulla…

Mercato di riferimento è solo BITFINEX, prezzo ora 0,64 dollari.

Se vado a vedere BITFINEX mi tovo davanti a questa situazione

IOTA su dollaro

e quindi su bitcoin

Ora come vedete quando questa valuta ha messo le ali ma solo vere ali ? C’è qualcosa che non va.

Prima di tutti la sottoscrizione è andata bene, anche troppo, per cui, come risulta dal loro stesso sistema, son ovuti passare alla conferma degli snapshot, delle sottoscrizioni a mano . Le transazioni sono partite a 1000 e poi si sono fermate. Considerate che le prevendite erano state per 3000 bitcoin, cioè  poco più di 8 milioni di dollari. Quindi questo salto è molto sospetto.

Al di là del progetto, di cui parlerò fra poco, io prenderei la cosa con calma, per una serie di motivi :

  • le ICO non sempre mantengono le promesse, guardate ad esempio quello che è successo a BAT ;
  • in questo caso c’è UN SOLO EXCHANGE e DUE SOLE COPPIE, tra l’altro i valori sono stati molto variabili;
  • non è chiaro cosa stia succedendo.

Come progetto IOTA è interessante, perchè è una Criptovaluta SENZA blockchain. Infatti la blockchain, come dice il nome lo stesso, si formano blocchi di dati per le conferme delle transazioni. Al contrario IOTA si basa sulla tecnologia TANGLE, nella quale OGNI singola transazione è blocco, per cui viene confermata singolarmente. Non esiste il mining per la conferma delle transazioni, e non c’è nessuna remunerazione per la conferma delle transazioni, in quanto chi vuole parte della catena, e quindi vuole utilizzare la criptovaluta è obbligato a confermare almeno due transazioni per vedere la propria confermata.

Quindi si tratta di un qualcosa di completamente nuovo, che si presta bene a due settori:

  • i micropagamenti, perchè non ha, praticamente, commissioni;
  • nasce per la Internet of things, IOT, internet delle cose, cioè quella parte del web che vorrebbe essere di interfaccia agli oggetti della vita comune o ai processi produttivi innovativi, come le stampati 3d etc;

Il fatto che la transazione non sia per blocchi, e non sia a pagamento, ma sia sempre “Permanente” in tutti gli utenti la rende ottima per queste finalità: se il vostro frigo e sempre connesso e paga con IOTA l’energia che utilizza, nello stesso tempo è connesso e quindi può confermare delle transazioni .

In generale è una tecnologia interessante, ma senza nessuna certezza. Nello stesso tempo CHI ha fatto i soldi in Bitcoin lo ha fatto SENZA nessuna certezza….. Sta a voi rischiare o meno. Questa tecnologia potrebbe avere successo o meno. Però, dal punto di vista del mercato aspetterei che le cose siano più chiare, e che magari ci sia il riaggiustamento classico post ICO….

(nel frattempo LITECOIN lo ha superato)

 

Per il resto il flashcrash di BITCOIN si è esaurito e siamo tornati ad un livello di crescita, anch se ancora ben lontano dai 3000 dollari dei giorni scorsi.

Ethereum prosegue e  torna a sfiorare i 400 dollari, anche se ancora non li supera.

RIPPLE E NEM anche loro si normalizzano, anche se dopo una settimana molto pesante. Almeno si sono stabilizzate. Aspettiamo però la loro vivacità prima di comperare

Ethereum classic riparte, ma con calma, non segue le crescita di ETH

LITECOIN finalmente si riavvicina ai 30 dollari, e speriamo che riesca a superarlo.  Anche se il suo fondatore è uscito da COINDESK , non c’è ancora un forte rilancio, ma speriamo

COINDESK ha avuto dei problemi per eccessiva attività. Questi 3exchange devono ristrutturarsi, se vogliono andare avanti.

Grazie e , se volete, iscrivetvi a mailing.scenari@gmail.com

 

loading…


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog