attualita' posted by

Comprare Bitcoin: Dove e Come Comprare in Modo Sicuro

 

Con l’avvento di internet sempre più persone decidono di investire i propri risparmi per creare una seconda fonte di reddito. È per questo che in tantissimi si chiedono come acquistare criptovalute, in particolare bitcoin. Più precisamente, negli ultimi anni, il mercato delle monete virtuali ha assistito ad una forte impennata, e la quotazione del bitcoin è arrivata ai massimi storici, toccando valori altissimi, intorno ai 50.000 euro.Questo innovativo ambito di investimento finanziario sta conoscendo il proprio momento di gloria affermandosi sempre più sui mercati finanziari. Tuttavia, è bene precisare fin da subito che comprare bitcoin conviene solamente se si hanno alcune conoscenze di base del mercato e delle criptovalute. In caso contrario, si corre il rischio di investire i propri risparmi in un settore e su un particolare prodotto a “scatola chiusa” senza avere la benché minima cognizione del possibile risultato. Come tutte le tipologie di investimento presenti sul mercato è bene sempre considerare tassi di rendimento e volatilità dell’investimento facendo una comparazione accurata tra rischio e probabilità di profitto.

Comprare bitcoin attraverso exchange

Oggigiorno è possibile acquistare i bitcoin in modi diversi. Uno dei metodi per acquistare dei bitcoin è utilizzare delle piattaforme di exchange, che permettono l’incontro virtuale di chi vende e chi compra. È necessario utilizzare un wallet e provvedere alla conversione della valuta corrente in bitcoin. Bisogna, poi, richiedere una carta di debito in bitcoin per poter utilizzare le criptovalute per le proprie spese. In genere, gli exchange sono semplici da utilizzare e dispongono di un’interfaccia intuitiva, pertanto sono strumenti adatti anche a chi non ha dimestichezza con le criptovalute. Per scegliere la piattaforma migliore, è necessario valutare diversi fattori: le commissioni applicate alle transazioni, eventuali limiti di acquisto, velocità delle transazioni, tasso di cambio, metodo di pagamento accettato, nonché sicurezza dello strumento. Infatti, le diverse piattaforme di exchange hanno differenti livelli di sicurezza. In questo modo è possibile ridurre notevolmente tutti i rischi sottesi all’investimento, di qualsiasi entità esso sia. Si tratta di una informazione piuttosto importante visto e considerato che, secondo le ultime statistiche, almeno il 60% degli investitori italiani ha intenzione di puntare sulle cripto-valute in un futuro prossimo.

CFD

Se si ha intenzione di buttarsi a capofitto nel magico mondo delle cripto-valute è bene conoscere cosa sono i cosiddetti CDF. È bene premettere che si tratta di una materia piuttosto tecnica e che presuppone alcune competenze. Tuttavia, in parole povere, si tratta di contratti per differenza sono strumenti finanziari che replicano le performance di asset finanziari, e permettono di negoziare il prezzo al rialzo o al ribasso. Essi permettono, quindi, di negoziare su particolari azioni, indici di borsa, ma anche sulle criptovalute, tra cui i bitcoin etc. Pertanto, uno dei principali vantaggi riguarda proprio la possibilità di investire anche piccole somme come ad esempio il risparmio accumulato negli anni. Tuttavia, è bene precisare che l’investimento non avviene direttamente sul bene sottostante al contratto (in questo caso i bitcoin) ma sulle oscillazioni di presto. Un altro vantaggio, pertanto, è quello di non dover avere necessariamente un wallet per le criptovalute.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal