attualita' posted by

Come vivere un Capodanno diverso

 

 

 

 

Capodanno è una del feste più attese dell’anno, non solo perché segna la fine del vecchio anno e l’inizio del nuovo, ma perché è per tutti l’occasione di concedersi uno strappo alla regola fatto di buon cibo, brindisi, relax e divertimento. Ovvio questo, ma come si fa a scegliere di trascorrere gli ultimi giorni di dicembre in modo diverso dal solito, oseremo dire quasi alternativo?

Capodanno diverso: viaggio last minute

Per chi si riduce sempre a qualche giorno prima del 31 senza sapere come trascorrere i due giorni più belli delle feste natalizie, il problema non sussiste. Sono molte infatti le agenzie di viaggi che propongono pacchetti di viaggi last minute, in Italia, presso spa o sulla neve, o anche all’estero in posti caldi ed esotici che non ci faranno sentire la mancanza della stagione estiva. E tra le mete più ambite troviamo l’isola di Capo Verde, l’Egitto, la Thailandia, ma anche un giro a Santo Domingo, e per gli amanti dell’Italia, due giorni sulla neve, o a Cortina o anche a Courmayeur

Qualora invece preferissimo rimanere in città si potrebbe optare per partecipare alle feste di piazza dove il countdown per l’arrivo del nuovo anno ci farà brindare con amici, parenti e anche persone sconosciute. Per coloro che vivono nella capitale, si prospetta un Capodanno Roma 2019 coi fiocchi, dove le piazze si animeranno di concerti e musica dal vivo per dare il benvenuto all’anno nuovo come si deve e con tanti buoni propositi.

Capodanno diverso: feste a tema

Una buona alternativa fuori dal comune potrebbe essere quella di fare un dopocena di San Silvestro in qualche locale che organizza feste a tema. Non dovremo fare altro che procurarci un abito-costume o un vestito del colore a tema e recarci all’evento per ballare ridere e brindare con le persone a noi care. E se la tasca non permette di farci andare in un locale per la festa a tema, allora sarà la festa a tema a venire da noi: possiamo organizzarla in casa, coinvolgendo parenti ed amici, così il conto alla rovescia sarà allegro e fuori dal comune e soprattutto non lo dimenticheremo mai.

Cenone a casa o al ristorante per un capodanno diverso?

La domanda amletica è se mangiare a casa o al ristorante. La tradizione di famiglia vuole che mangiamo una determinata pietanza, con quello specifico contorno e con il servizio di bicchieri adatto alla festa, ma allo stesso tempo ci piacerebbe mangiare fuori. Beh le proposte dei ristoranti sono davvero infinitesimali, e se vogliamo dare un taglio alla solita abitudine di ogni anno non ci resta altro che spulciare i menu proposti dai vari locali per scegliere quello che meglio si addice alle nostre corde.

Il consiglio tuttavia è quello di mangiare a casa se proprio non si ha il coraggio di abbandonare la tradizione di famiglia ma di fare qualcosa di unico e speciale dopo cena che possa rimanere impresso nei nostri ricordi per gli anni a seguire. E una soluzione dopo cena potrebbe essere quella di andare a teatro, dal momento che in molte città e paesi vengono organizzati speciali spettacoli che durano fino alla mezzanotte, momento in cui poi si farà il cin cin di auguri di buon anno in compagnia di tutta la platea e del cast di attori. Niente paura, la recitazione sarà fatta solo di commedie e spettacoli allegri che possono solo infondere nei nostri cuori un buon auspicio per l’anno che verrà.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog