attualita' posted by

CLAUDIO BORGHI: LO SPAURACCHIO DEL DEBITO PUBBLICO

 

 

Vi presentiamo, grazie ad Inriverente, l’intervento di Claudio Borghi in V commissione durante l’audizione della Banca d’Italia. Lo scorso anno la Banca centrale aveva annunciato disastri e distruzioni se fosse aumentato il debito anche di un misero 0,2%. Ora il debito è aumentato dal 130 al 135% in una notte, per un cambiamento nelle modalità di calcolo degli interessi, e questo non ha portato a nessun disastro, anzi proprio non ha portato a nulla. Quindi tutti gli allarmi distruttivi lanciati lo scorso anno dalla Banca d’Italia si sono rivelati completamente e totalmente falsi, e sarebbe ora di fare un discorso serio sul debito pubblico e , aggiungiamo noi, sulle vere funzioni della Banca d’Italia….

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi