attualita' posted by

CINA: OLTRE 400 CASI DI CORONAVIRUS FANNO TREMARE IL MONDO. Anche quello economico

 

Le autorità sanitarie cinesi sembrano mostrare tutta la loro preoccupazione dopo l’esplosione dei casi di Corona virus nel Wuhan. Al contrario di quanto accade nel 2003 con la SARS questa volta sono stati fatti subito degli annunci pubblici allarmanti. Del resto sono oltre 400, gli infetti, di cui 190  solo in un weekend, 9 i morti, oltre 1300 i casi sotto osservazione. La popolazione è stata avvisata di restare in casa e di rinviare i viaggi, mentre negli aeroporti sono scattati stretti controlli sanitari, che comunque non hanno impedito il primo caso negli USA. La Corea del Nord ha praticamente chiuso le frontiere ai turisti per impedire la diffusione del virus. La scoperta della trasmissibilità da umano ad umano per via aerea fa temere il peggio.

Ecco come è attualmente diffuso il virus

In poche ore nelle zone a rischio sono andate esaurite tutte le scorte di mascherine protettive che, per ironia della sorte vedono nell’americana 3M uno dei principali produttori.

Nel 2003 la SARS uccide oltre 800 persone, anche mettendo in difficoltà l’economia di Hong Kong e rallentando la Cina. In una situazione già incerta questa nuova epidemia non può che portare ad ulteriori incertezze, soprattutto per il calo nei voli aerei, trasporti, trasferimenti e vacanze. Ricordiamo che siamo alla vigilia del capodanno cinese, quando le famiglie viaggiano per ricongiungersi e festeggiare, ma questa epidemia farà sentire i propri effetti anche su questi spostamenti. Del resto si fornisce  al governo di Pechino un ulteriore  alibi per giustificare l’attuale situazione economica non brillante.

Negli Usa proprio ieri molte azioni hanno già risentito gli effetti fi questa crisi. Il trasporto aereo verrà duramente colpito, mentre cresce il settore farmaceutico.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed