attualita' posted by

CINA: il mistero del PIL effettivo

 

Il PIL Cinese, in teoria, cresce del 6% all’anno. Una cifra che, per i metri europei,è iperbolica, irraggiungibile, quasi proveniente da un altro pianeta:

Però le politiche economiche del governo fanno nascere qualche dubbio sulla realtà di questi dati.

Dal punto di vista fiscale si assiste ad una enorme spinta verso gli investimenti pubblici. Come riportano dei media cinesi, la Commissione Nazionale per la Riforma e lo Sviluppo ha approvato 21 progetti di investimento infrastrutturale per 764 miliardi di Yuan, pari a 107 miliardi di dollari, con un raddoppio rispetto alle precedenti previsioni. Nello stesso tempo le province e le città stanno ricevendo un forte impulso ad investire a loro volta, il tutto, in modo esplicito, con la finalità di rilanciare l’economia.

Dal punto di vista monetario la PBOC, la banca centrale cinese, ha abbassato le richieste di capitalizzazione delle banche , liberando 126 miliardi di risorse per nuovi crediti da concedere al settore privato e pubblico. La PBOC non ha la famosa “Indipendenza” che sembra essere l’unica ragione di vita delle BC occidentali, ma lavora in stretto coordinamento, diciamo così, con il governo. Il ribasso del tasso di capitalizzazione è stato notevole, 0,5% salito al 1% per alcune banche specifiche, ed è stato accompagnato da un ribasso del tassi di rifinanziamento delle maggiori banche al 13%.

Ora la formula del PIL è il seguente :

PIL= C+I+G+(X-M) dove

C sono i consumi privati;

I gli investimenti

G la spesa pubblica e

e (X-M) il saldo fra esportazioni ed importazioni.

Il governo cinese sta intervenendo in modo molto forte attraverso un aumento degli investimenti e della spesa pubblica. La bilancia commerciale non genera più i ritorni di un tempo, ma comunque si punta alla svalutazione per riattivarla. Inoltre si inietta liquidità per facilitare i consumi finali. Quindi a me sorgono due domande :

a) quale è il vero valore del tasso di crescita del PIL cinese, se il governo deve intervenire in modo così massiccio?

b) qual’è il vero valore dei consumi privati, data la necessità di un così forte intervento pubblico di supporto?

Purtroppo non possiamo rispondere a queste domande.

 

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal