attualita' posted by

Che diavolo sta succedendo? La Lega legifera che la Tari verrà inserita in bolletta elettrica (come il canone Rai, stessa strada percorsa da Tsipras…)

www.mittdolcino.com – Sto osservando con attenzione ed un pizzico di incredulità quando sta accadendo in queste ore, durante l’approvazione della Legge di Bilancio per il 2019. Onestamente non comprendo alcune cose importanti, per cui riporto solo i fatti: prima di tutto c’è la Tari in bolletta elettrica, ossia il pagamento delle tasse locali sui rifiuti imposte via bolletta elettrica. Nel caso, sembra proprio si stia seguendo pedissequamente la strada seguita da Tsipras in Grecia, ora anche per i tributi locali (andate a vedere cosa è successo con Tsipras al governo al PIL greco, con le sue tasse Euroimposte, …).

Ricordo tempo fa quanto leggevo sul sito del Revenues Service inglese, parlo della nota sulle linee strategiche per il pagamento delle tasse. Si diceva che le tasse devono essere imposte – e fatte pagare – in modo ragionevole, altrimenti l’effetto sull’economia rischia di essere dirompente e dunque negativo. In soldoni – si diceva – avere evasione zero non ha senso in quanto non è utile al benessere del Paese visto che le risorse che bisogna mettere in campo per azzerare l’evasione rischiano di offsettare i vantaggi degli incassi ottenuti (…).

Senza dimenticare che la tassazione di una PMI in Italia eccede tranquillamente il 60% dell’utile… (in UK la corporate tax/tasse sulle imprese è tra il 15 ed il 20%, ndr).

Ecco perchè il mondo anglosassone tollera evasione attorno al 10% del PIL  (in linea con i Paesi EU). Ecco perchè – più praticamente – le mance al ristorante negli USA rappresentano ben di più degli stipendi ufficiali dei camerieri, ad esempio.

A livello EU si stima che l’Italia abbia circa il 20% di economia sommersa sul PIL, mentre l’ISTAT valuta l’economia “grigia” al 12% circa. Chiaramente vis a vis con l’EU tutti ipotizzano che il 20% sia il valore corretto dell’evasione italiana e su tale base vengono decise le misure anti-evasione (come la Tari in bolletta, …). Tale approccio NON è corretto, come ho spiegato in altri contesti (vedasi LINK).

Ultimo capitolo: oggi vediamo una recrudescenza dell’atteggiamento impositivo per il 2019 da parte del Governo del Cambiamento con la Tari in bolletta (unitamente alle fatture elettroniche obbligatorie, caso unico a livello EU: l’Italia sarà la più furba o la più stupida ad essere l’unica ad intraprendere tale strada? ndr), unitamente alle intercettazioni telematiche autorizzate anche al domicilio privato senza necessità di presumere un crimine in corso, anche per mera evasione fiscale (vedasi LINK) [ed in aggiunta alla fattura elettronica]

Secondo Voi questi provvedimenti saranno espansivi o depressivi per il PIL italiano?

Io un’idea ce l’ho (…).

Devo capire cosa sta succedendo “sotto traccia”….

MD

www.mittdolcino.com


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi